Ciao a tutti...
... sono MarcoA, un nuovo utente.
Lavoro nel campo della chimica industriale e sono appassionato di piante e di acquari, oltre che di chimica.

A presto...
Cita messaggio
Benvenuto... Che fai nella chimica industriale? Che studi hai fatto?
Se è possibile/lecito chiedere... Ovviamente.
Ci si legge...
Saluti.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Benvemuto.


Cita messaggio
Ciao, benvenuto!
Cita messaggio
Benvenuto...

ho sentito acquari??? Molto interessante senza togliere niente alla chimica industriale naturalmente :p

Ci si legge
Chemistry4888
Cita messaggio
Nella chimica industriale mi occupo principalmente di trattamenti dei metalli e delle plastiche (sgrassaggio, decapaggio, conversione fosfatica e nanotecnologica, passivazione, ecc) e depurazione acque. Ho pregresse esperienze nelle materie plastiche e nell'anodizzazione dell'alluminio.

L'acquario è pericoloso per un chimico: un sistema semichiuso in cui fornire elementi chimici sotto varie forme (acqua, sali, flora, fauna, cibo, fertilizzanti CO2). Un piccolo rompicapo su cui compiere analisi e rilievi in continuazione con una delicatezza che neanche un processo nanotecnologico richiede.
Cita messaggio
Io ho allevato per qualche tempo delle Dafnie. Mi servivano per dei test di tossicità delle acque. E' stato divertente vederle morire...più che vederle prosperare. ;-)
Evidentemente non ho pazienza. asd
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
(2012-07-06, 17:13)Dott.MorenoZolghetti Ha scritto: Io ho allevato per qualche tempo delle Dafnie. Mi servivano per dei test di tossicità delle acque. E' stato divertente vederle morire...più che vederle prosperare. ;-)
Evidentemente non ho pazienza. asd
L'obiettivo era diverso: nel tuo caso colpirne 1 per salvarne 100. Forse il detto non era proprio così ma rende l'idea. :-)

Diciamo che con gli esperimenti chimici che non posso astenermi dal fare in vasca, sono molto grato a te e alle tue dafnie: ci rivelate i limiti di tossicità delle sostanze. La dafnia è molto sensibile agli inquinanti, quindi se sopravvive quella ci sono buone probabilità di non nuocere agli ambienti acquatici.

Che sostanze hai studiato in quel frangente (sempre che non violi vincoli di segretezza)?
Cita messaggio
Ho studiato soprattutto metalli pesanti: tallio, mercurio e cadmio in particolare. Per qualche tempo l'arsenico e il piombo.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Quello dei test di tossicità è un argomento interessante che vorrei approfondire in un prossimo futuro. Per i più sono numeri e codici su schede di sicurezza, ma sarebbe interessante capire come si ottengono e di conseguenza il loro significato.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano MarcoA per questo post:
Dott.MorenoZolghetti




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)