Cloruro di etile da etanolo e Lucas' reagent?
Ciao a tutti, su internet(wiki) ho trovato una reazione chimica che mi sembra interessante. Partendo da un alcolo più cloruro di zinco in una soluzione concentrata di acido cloridrico:corrosivo: (lucas reagent) si ottiene l'alogenuro alchilico monosostituito corrispondente e acqua
R-OH + HCl -->R-Cl + H2O
E' possibile farla con l'etanolo :infiammabile: che è l'unico alcolo facilmente disponibile?
Premetto che sono alle prime armi con l'organica e non so esattamente come procedere. *Fischietta*
Consigli? :-D
Cita messaggio
A parte che si dice alcole e non alcolo...
A parte che il cloruro di etile è un gas...
Gli alcoli a catena più corta e primari (come l'etanolo) reagiscono molto molto lentamente (o forse non reagiscono neppure!) in queste condizioni. Pertanto io credo proprio di no.
Cita messaggio
(2010-11-25, 19:21)Max Fritz Ha scritto: A parte che si dice alcole e non alcolo...
A parte che il cloruro di etile è un gas...
Gli alcoli a catena più corta e primari (come l'etanolo) reagiscono molto molto lentamente (o forse non reagiscono neppure!) in queste condizioni. Pertanto io credo proprio di no.

Ok alcole asd... per quanto riguarda la reazione, non esistono metodi per far si che l'etanolo reagisca più velocemente?
Solo per curiosità...dato che per conservarlo mi servirebbe metterlo in una bombola ,cosa che mi è del tutto impossibile fare...
Cita messaggio
Il reattivo di Lucas va bene per gli alcoli terziari, con i secondari reagisce lentamente e a caldo, con i primari praticamente niente. Quindi l'etanolo rimane etanolo.
Gli alogenuri alchilici sono interessantissimi come reagenti e sono usati per lo più gli ioduri ed i bromuri. La sintesi di questi ultimi è fattibile e mediamente/abbastanza impegnativa.
Cita messaggio
il cloruro di etile non si ottiene così... come ha ben detto al l'etanolo NON reagisce
e poi è un gas, e per niente carino da maneggiare... è tossico ed è un agente alchilante
ora non ricordo bene ma nel passato mi pare si ottenesse da etilene e cloro
ora sempre se non ricordo male si ottiene come sottoprodotto del PVC
il saggio di Lucas è interessante ma non per farsi degli alogenuri alchilici
gli ioduri sono molto comodi e reattivi ma... costano...
i bromuri sono più accessibili ma meno reattivi degli ioduri...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Dato che l'ho sparata grossa asd, qualcuno potrebbe dirmi un esperimento carino e fattibile da uno più o meno alla prime armi(non sono ancora all'università) con il Lucas reagent?
PS ho un pò di ioduro da qualche parte
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)