Cloruro di manganese(II) tetraidrato
azz! hai ragione Marco, si tratta del potassio esacianoferrato(II) triidrato.
Ad ogni modo, non ho riscontrato colorazioni blu, quindi la presenza di ferro dovrebbe essere minima.
Ci sono soltanto due possibili conclusioni: Se il risultato conferma le ipotesi, allora hai appena fatto una misura. Se il risultato è contrario alle ipotesi, allora hai fatto una scoperta. (Enrico Fermi)
Cita messaggio
Hai dimenticato di ossidare con H2O2 acida...anhe quella al 3% va bene, anche HNO3 o un clorato acido o la stessa candeggina acida vanno bene (gli ultimi due sviluppano cloro). Devi prima ossidare il Fe, se no il risultato è sicuramente negativo. Occhio a non ossidare anche Mn.. HClO e HClO3 ci riescono...
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Beh forse ossidare con HNO3, o con un qualsiasi ossidante forte, e poi usare il ferrocianuro non è il meglio. Bisognerebbe assicurarsi che tutto l'ossidante è stato consumato ;-)
Cita messaggio
Max il ferricianuro eventualmente formatosi forma comunque un complesso colorato in blu cupo, ma solubile, con Fe(III). Basta comunuqe una goccia di ossidante per far riuscire ben il saggio.
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Quello è manganese elettrolitico: non contiene ferro in quantità rilevanti.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Sì doc lo so! E credo lo sappia anche Copper. Possiedo anche io un campioncino da 250g di Mn elettrolitico e non mi ha mai dato problemi di ferro. Ho fatto tutto sto giro per due motivi 1) Far fare un po' di esperienza nei saggi qualitativi al nostro nuovo utente 2) verificare sperimentalmente che non l'abbiano fregato!
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
(2013-03-10, 18:55)Dott.MorenoZolghetti Ha scritto: Io non so perchè non abbiate l'abitudine di procedere in senso analitico.
Nel manganese di partenza c'è ferro? Sì. Allora procediamo come avete descritto voi.
No, è assente. Allora avete scritto commenti molto interessanti, ma completamente inutili.

E' vero quello che dici, hai fatto bene a farmelo notare, solo che il ferro me lo son sempre trovato ovunque, anche in metalli dichiarati al 99,9%, per cui oramai do per scontato che ci sia e mi dimentico l'esistenza dei saggi analitici (limitatamente al Fe3+).
Cita messaggio
Quando feci il solfato di manganese da MnO2 recuperato dalle pile Zn-C, mi ricordo che il ferro era bello presente, e mi aiuto' tantissimo precipitarlo con NH4OH, passando da una soluzione giallina (evidentemente ferro in abbondanza) a rosa pallido (colore naturale del solfato di manganese).
Cita messaggio
Ed ecco, finalmente, dopo essere stati chiusi per due giorni in una borsa essiccante, i cristalli di cloruro di manganese(II) tetraidrato :-D
Qui sotto i cristalli vengono posti in un vetro da orologio.
[Immagine: img0153wk.jpg]

Invece qui sotto vengono messi in una vial per la conservazione.
[Immagine: img0154fgq.jpg]

Saluti, Copper-65
Ci sono soltanto due possibili conclusioni: Se il risultato conferma le ipotesi, allora hai appena fatto una misura. Se il risultato è contrario alle ipotesi, allora hai fatto una scoperta. (Enrico Fermi)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Copper-65 per questo post:
Max Fritz, fosgene, Rusty, ale93
Bravo! Alla fine quanto cloruro hai ottenuto?

Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)