Cloruro di rame CuCl2
Volevo provare a fare dei sali...
Ho pensato al cloruro di rame CuCl2
Ho agito così: un un contenitore di pyrex ho messo dei fili di rame (cavo elettrico).
Ho versato sopra acido cloridrico concentrato HCl e forse dovevo fermarmi lì.
Ma in rete ho visto un video che mettevano HCl e acqua ossigenata concentrata.
Ho provato anch'io , Dopo l'aggiunta di H2O2 la reazione é stata più vivace.
Il liquido si é tinto subito di verde ha schiumato un pò poi ha continuato a scurirsi.
È diventato verde scuro (penso perché ho messo tanto rame).
Oggi sono tornato a vedere se si era sciolto tutto e con mia sorpresa ho trovato il liquido color marrone scuro.Sono rimasti dei fili di rame sui quali si sono formati dei cristallini trasparenti. Di verde non c'era niente. Proverò con meno rame e senza H2O2.
Ma quei cristallini trasparenti cosa sono? Perche la soluzione il giorno dopo é diventata marrone?


Cita messaggio
I cristallini trasparenti proprio non saprei spiegarmeli...
Per il marrone suppongo che si sia formato Cu2O o (se la soluzione è limpida) qualche cuprato di Cu (I). Una soluzione di color marrone scuro (limpida) si ottiene anche decomponendo soluzioni ammoniacali di tetramminorame con piccole quantità di H2O2. Comunque la maggior parte dei cuprati di Cu1+ sono rosso-marroni... e penso che in questo caso si tratti di complessi acquosi stabili solo in soluzione appunto.
Se invece la soluzione è torbida... potrebbe trattarsi di Cu2O, ma mi stupisco che non sia precipitato.
Notare che wiki english dice che CuCl2 può essere prodotto proprio per reazione di Cu in H2O2 + HCl, ottenendo come sottoprodotto solo acqua *Si guarda intorno*
Mentre, tornando ai cristalli trasparenti, indagherei sulla purezza dei reagenti usati...
Cita messaggio
L'acido cloridrico è quello muriatico del supermarket? Concentrazione? L'acqua ossigenata a quanti volumi è? Io penso che ci siano impurezze del rame metallico, forse pezzetti di guaina o collante se hai usato dei fili di rame... l'HCl e l'H2O2 non dovrebbe avere molte schifezze *Si guarda intorno*
Hai dell'acido nitrico così sciogli direttamente il rame a nitrato?

Riprova ma assicurati di sgrassare bene i fili di rame con dell'acetone o dell'etanolo, secondo me deriva dal rame l'impurezza, oppure dall'ambiente (ci sarà caduto dentro qualcos'altro se l'hai messo all'aperto)
Cita messaggio
l'H2O2 a 130 vol., l'HCl 32%. Penso anch'io impurezza del rame,o qualcosa caduto dentro durante la notte.La soluzione di color marrone scuro (limpida) , posterò le foto grazie ciao.


Cita messaggio
Marrone scuro mi fa pensare al Fe, ma che c'azzecca? asd asd
Forse è qualche residuo organico derivato dal cavo che ha reagito... potresti provare a "decolorarlo" con dei carboni attivi, se ne hai, e poi filtrare.
Cita messaggio
Sono tornato adesso dal lavoro e sono subito andato a vedere il mio intruglio per fare delle foto. I cristallini che erano trasparenti adesso sono verdi , si vede anche qualche goccia sul bordo del recipiente che adesso é verde. La colorzaione marrone scuro può essere data da un alta concentrazione di rame?


AllegatiAnteprime
      


Cita messaggio
Pensando che il colore fosse dovuto ad un alta concentrazione di rame, ho provato a diluirlo con acqua,il colore é cambiato decisamente e sul fondo ha lasciato un deposito bianco. Ho filtrato il tutto e anche se non era asciutto, ho provato a bruciarne un pò, la fiamma dell'accendino da gialla diventa verde azzurina.


AllegatiAnteprime
   


Cita messaggio
Ho messo ad asciugare sia i cristallini trasparenti che la poltiglia bianca.I cristallini prima hanno preso colore marrone e adesso stanno diventando verdi brillante.mentre la poltiglia sta diventando verde brillante direttamente.


Cita messaggio
Mi sembra alquanto strano che fosse scuro solo per eccesso di rame... che senso ha? Il rame in eccesso avrebbe dovuto rimanere indisciolto ma non colorare la soluzione... mmhh..
Io feci a suo tempo il solfato di rame, poltiglia verdastra praticamente perennemente umida, è stato molto arduo ottenere dei cristalli asd
Cita messaggio
Tempo fa ho provato l'esperimento usando dell'acido cloridrico al 33% e dell'acqua ossigenata al 3% e, dopo una serata, la mattina dopo ho trovato una soluzione verde vivace...
probabile non vuol dire certo.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)