Cobalto cloruro - Sintesi
Curiosando tra le vecchie cose nel ripostiglio ho trovato alcuni cristalli di cloruro di cobalto esaidrato, dal bellissimo colore viola-fucsia.
Peccato per la tossicità.. :-/

https://www.dropbox.com/s/256mtxxzkqb06t...1.png?dl=0
L'uomo imitando la natura trova la strada verso il futuro.*yuu*
Cita messaggio
Se sono quelli in foto la quantità è molto esigua. Dove li hai trovati?

Come recita il GHS è Pericoloso. Tossico se ingerito. Può essere pericoloso a contatto con la pelle. Causa irritazione agli occhi. Può causare l'asma o provocare difficoltà respiratorie se inalato. Può causare reazione allergica a contatto con la pelle. Può causare il cancro se inalato. È sospettato di causare difetti genetici. Può danneggiare la fertilità o feti. Può causare danno a tiroide, midollo osseo e cuore attraverso esposizione prolungata o ripetuta se ingerito. Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti a lungo termine.
Ma è sempre lo stesso discorso. Non è l'unico e basta prendere le opportune precauzioni/protezioni.
Cita messaggio
(2014-12-24, 14:48)quimico Ha scritto: Se sono quelli in foto la quantità è molto esigua. Dove li hai trovati?

Se non ricordo male, mi servirono per fare il caro e vecchio saggio alla perla
L'uomo imitando la natura trova la strada verso il futuro.*yuu*
Cita messaggio
Capito
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)