Collezione di Sali
Io purtroppo non ho macchine fotografiche serie... Spero di potermi arrangiare con una di quelle di "bassa lega"
Cita messaggio
Aggiornamento:

Ora il logo è il link al forum di myttex.

Ora è possibile visionare i vari gradi di idratazione dei composti (scusate se è scritto "stato" nella pagina)
Selezionando un composto sarà possibile vederlo nei suoi vari gradi di idratazione semplicemente premendo il bottone (stato d'idratazione).
Per adesso c'è solo un bottone, più in avanti aggiungerò un bottone per ogni grado di idratazione.

Il bottone sarà sempre visibile/cliccabile, ma funzionerà solo per quei sali che hanno più gradi di idratazione.

Provate a cliccare le varie icone ed il bottone, funzionerà solo per "esempio, esempio 2, esempio 3, solfato"
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio
(2015-09-22, 22:19)Mario Ha scritto: Ha dimenticato la soluzione con il miglior rapporto prezzo/prestazioni: l'inversione dell'obiettivo. L'unica spesa ,peraltro modesta, è quella dell'anello di inversione. Saluti Mario

Salve Mario,  è vero, l 'unico inconveniente è la perdita dell ' automatismo della messa a fuoco, nelle reflex digitali , ma è un problema relativo ,si è fotografato tanti anni senza e hanno fatto foto perfette dal punto di vista tecnico ed estetico con un pò di pratica si risolve.
" Humile so et humiltà me basta, dragon diventarò se alcun me tasta " - Matteo Tafuri . Alchimista ,medico e filosofo salentno


Cita messaggio
Però chiariamoci, non sono foto artistiche e non si pretende siano perfette eh ;-)
Cita messaggio
(2015-09-23, 12:06)Beefcotto87 Ha scritto: Però chiariamoci, non sono foto artistiche e non si pretende siano perfette eh ;-)

Infatti,
Condivido quanto detto nelle righe precedenti, tutto bello, tubi di prolunga, lenti addizionali, ottiche invertite... il problema è che credo di non sbagliare affermando che la maggior parte delle persone qua che farà le foto avrà si e no una macchina fotografica degna di tal nome, pertanto penso sia superfluo richiamare tecniche per le quali sono necessarie attrezzature che non tutti hanno.


Secondo me la cosa importante è che la foto caratterizzi bene il campione e che soprattutto renda il più fedelmente possibile i colori, vero problema che si incontra in questo tipo di foto.

Poi se qualcuno ha qualche bell'ottica macro... beh, la usi!!!

Un saluto
Luigi
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano luigi_67 per questo post:
ClaudioG., Beefcotto87
Condivido quanto detto da Luigi. Io direi di sefinire bene la quantità di campione, il contenitore (foglio, in carta o PE si era detto), e quali cationi e anioni combinare, poi si inizia a fare foto (appena trevize finisce, chiaramente). Si prova, e si confrontano, poi se qualcuna viene male si aggiusta il tiro.
"C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo, c'è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l'interno di un'anima." V. Hugo, I Miserabili.
Cita messaggio
(2015-09-23, 13:41)luigi_67 Ha scritto: Infatti,
Condivido quanto detto nelle righe precedenti, tutto bello, tubi di prolunga, lenti addizionali, ottiche invertite... il problema è che credo di non sbagliare affermando che la maggior parte delle persone qua che farà le foto avrà si e no una macchina fotografica degna di tal nome, pertanto penso sia superfluo richiamare tecniche per le quali sono necessarie attrezzature che non tutti hanno.


Secondo me la cosa importante è che la foto caratterizzi bene il campione e che soprattutto renda il più fedelmente possibile i colori, vero problema che si incontra in questo tipo di foto.

Poi se qualcuno ha qualche bell'ottica macro... beh, la usi!!!

Un saluto
Luigi

Ecco, togli già me, che non ho quasi nulla degno di far foto XD 
COmunque, ora vi riporto le "regole":
1. Rigorosamente sfondo bicolore bianco/nero che prenda tutta l’inquadratura;
2. Il sale va posto direttamente sui fogli: bianco per i sali colorati e nero per quelli tendenti al bianco; in caso di incompatibilità, si può usare un foglio di PE per ricoprire i fogli.
3. Il colore dovrà essere realistico
4. Il sale si dovrà presentare in forma omogenea, né troppo grossolano né troppo fine;

Io direi di cominciare a far vedere qualcosa, se no secondo me si rimane sempre sul vago...
Cita messaggio
Le foto dove bisogna allegarle? In questa discussione?
"C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo, c'è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l'interno di un'anima." V. Hugo, I Miserabili.
Cita messaggio
Io direi di cominciare a metterle qui, giusto per vedere se vengono bene e cosa correggere!
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Beefcotto87 per questo post:
ClaudioG.
Ah, un altra cosa. Stabiliamo un volume approssimativo di sale? Giusto per fare 'montagnette' simili.
"C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo, c'è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l'interno di un'anima." V. Hugo, I Miserabili.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)