Composti del ferro:
no io preferisco tenerlo secco e sotto vuoto...
Cita messaggio
OT Ciao, nella foto del FeCl2 nello sfondo si vede un bel barattolino con l'insega di radioattivo, son troppo curioso, di che si tratta?

Chef.
Cita messaggio
pare sia etichetta per del 99Tc
Cita messaggio
esatto l'etichetta è quella, ma il contenuto no!! Dentro c'è un sale di sodio NON RADIOATTIVO ...ho quelle etichette perchè donatomi da un mio parante che lavora in una diagnostica. Quell'isotopo del tecnezio ha un tempo di dimezzamento ...mi pare di 6 ore!;-)
Cita messaggio
Tanto per tenere accesa la discussione, ho un' "anomalia" da mostrarvi!
Trafugando nel forum ho notato un'ottima discussione e sintesi, postata da al-ham-bic, sul composto "FERRATO DI SODIO" che mostra lo ione ferrato, nell' insolito stato di ossidazione del Fe(VI). Ho provato a replicare l'esperienza con scarsi risultati, poi per errore, e qui viene il bello, e caduto un cristallino di acido acetilsalicilico puro, in una soluzione acquosa di FeSO4 ....indovinate che è successo??? La sol. si è tinta di un viola stupendo al pari del ferrato di sodio!! Credo si sia formato acetilsilicato ferroso(bhoo mi butto a indovinare), in ogni modo il colore è davvero singolare!!
Cita messaggio
acetilsalicitato casomai... mmh strana come cosa... foto?
Cita messaggio
(2010-11-03, 12:35)quimico Ha scritto: acetilsalicitato casomai... mmh strana come cosa... foto?

Eccoti servito!
PS: da notare che ho diluito la soluzione del 500% per giungere a tale tonalità


AllegatiAnteprime
      
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano anthonysp per questo post:
Nichel Cromo
Molte volte il ferro fa queste colorazioni...
Un colore simile si ottiene facendo reagire mercaptoacetato d'ammonio con Fe2+ (come ci spiegò Al), o anche un qualsiasi fenolo con una soluzione molto diluita di Fe3+. Il salicilico dà, con soluzioni diluite di ferro (III) cloruro, colorazione quasi identica. Siccome l'acetilsalicilico non è un fenolo, non penso valga la stessa legge... ma mi riprometto di verificare al più presto questa curiosa reazione.
Siam tutti sicuri che non è ferrato, ad ogni modo ;-)
Cita messaggio
Detto fatto... eccomi di ritorno dal lab.
Con una sol. di FeSO4 idrato e acido acetilsalicilico (entrambi molto puri), non si ottiene alcuna colorazione viola. Anche aggiungendo ioni Fe3+, non si assiste ad alcun cambiamento di colorazione. Si forma invece una colorazione viola identica a quella delle foto con FeSO4 impuro (contenente piccole tracce di Fe3+) e acido salicilico.
Cita messaggio
Esatto: la colorazione blù viola è data dal complesso che forma un fenolo con FeCl3. L'acido acetilsalicilico non deve dare colorazione se puro (colorimetricamente serve a determinare il salicilico residuo nell'aspirina).
Quindi acetilsalicilico PURO + FeSO4 = viola? :-S
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)