Contaminazione Integratori alimentari
Buon giorno a tutti i lettori del forum.
Premetto che sono totalmente profano del settore, vi chiederei informazioni in merito ad un'analisi.
Se si volesse identificare di che cosa si compone realmente un integratore quale sarebbe l'analisi da eseguire? dove la si potrebbe far fare (laboratori privati, pubblici, amatoriali O_o )

L'integratore di cui parlo è il REVOLVER 25 di BODYCONSCIUSSUK che dovrebbe contenere solo OSTARINA MK2866, la mia ragazza lo stà utilizzando per dimagrire e fare ricomposizione corporea in palestra, oltre al timore legato ad una sostanza in zona "grigia" ho paura che il contenuto sia in realtà di anabolizzanti o altro.

Esiste un test per questo SARM e per gli altri?
Cita messaggio
Buongiorno,
la sezione dove hai postato il quesito è sbagliata, un moderatore provvederà a metterla nel posto corretto.

Relativamente al tuo quesito posso dirti che:
- una analisi su questo tipo di prodotti deve necessariamente essere condotta da un laboratorio "vero", l'unico che possa garantirti la genuinità dei risultati. Pubblico dimenticatelo, dovrai rivolgerti presso un privato, a pagamento ovviamente...
- fermo restando le analisi, sarebbe opportuno che l'assunzione di questi prodotti sia eseguita con il parere di un medico che saprà dare i giusti consigli del caso, con prodotti così particolari eviterei il fai da te...

un saluto
Luigi
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano luigi_67 per questo post:
RazielLycas
Grazie per la risposta, chiedo perdono per aver postato nella sezione sbagliata.

Io ho trovato il laboratorio RDLab137 srl a Milano, ne conoscete altri?
Cita messaggio
Di che zona sei?
La ricerca in fisica ha mostrato, al di là di ogni dubbio, che l'elemento comune soggiacente alla coerenza che si osserva nella stragrande maggioranza dei fenomeni, la cui regolarità e invariabilità hanno consentito la formulazione del postulato di causalità, è il caso. 
-Erwin Schrodinger 
Cita messaggio
(2019-06-17, 15:55)thenicktm Ha scritto: Di che zona sei?

Milano sud, sono vicino sia a Milano che a Lodi, però posso anche spedire i campioni se necessario
Cita messaggio
Ti consiglio di contattare il conto terzi interno all'Istituto Tecnico dove mi sono diplomato io, ITIS T. Buzzi a Prato. Oltre che essere Leader a livello europeo per l'avanguardia tecnologica nell'analisi chimica strumentale hanno macchinari che le università si sognano (e più di uno), un esempio è un UHPLC/Q-TOF-MS arrivato giusto l'anno scorso se non sbaglio. Inoltre ha la possibilità di avere dozzine e dozzine di apparecchiature di prova ed è per questo che è così all'avanguardia e al passo con i tempi. (sul sito trovi un elenco parziale di ciò che hanno)
L'attività è aperta da più di 100 anni e molte persone che lavorano lì le ho avute come professori, quindi conosco bene l'azienda.
Non a caso la nota azienda Gucci ha scelto BuzziLab per far analizzare i propri campioni (più di 1000 al giorno solo per loro).
Non so però se la tua richiesta può essere soddisfatta, più che altro ricordo si che analizzano anche singoli campioni per privati, ma non ho idea nè del prezzo nè se la tua richiesta può essere presa in considerazione. Ti lascio comunque il link: http://www.buzzilab.it/it/contatti.php
Prova a chiamare e a presentare il problema, probabilmente ti chiederanno di mandare una mail con i dettagli, solitamente il responsabile del laboratorio è il Prof. Bartolini Giuseppe.
La ricerca in fisica ha mostrato, al di là di ogni dubbio, che l'elemento comune soggiacente alla coerenza che si osserva nella stragrande maggioranza dei fenomeni, la cui regolarità e invariabilità hanno consentito la formulazione del postulato di causalità, è il caso. 
-Erwin Schrodinger 
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano thenicktm per questo post:
RazielLycas
Ti ringrazio moltissimo! li contatterò sicuramente
Cita messaggio
Fammi sapere che ti dicono comunque, sono curioso.
Capisco le tue preoccupazioni, però vorrei far notare anche che mi sembra molto strano che vengano inseriti anabolizzanti in prodotti che per essere commercializzati devono sottostare a norme europee e passare determinati controlli. Mi viene in mente il buon vecchio esempio di quando vai in discoteca e ti mettono droga nel bicchiere... :-D

Saluti
Niccolò
La ricerca in fisica ha mostrato, al di là di ogni dubbio, che l'elemento comune soggiacente alla coerenza che si osserva nella stragrande maggioranza dei fenomeni, la cui regolarità e invariabilità hanno consentito la formulazione del postulato di causalità, è il caso. 
-Erwin Schrodinger 
Cita messaggio
Se ho ben capito di cosa si tratta è il nome commerciale per la molecola Enobosarm, che è un modulatore ormonale anabolizzante sperimentale, mai approvato come farmaco, almeno da quel che mi risulta. 
E' stato testato per varie patologie legate a disfunzioni ormonali, tra cui alcuni disturbi della menopausa.
Sembra avere effetti anche sul tono muscolare, ma con studi non definitivi a supporto e di dubbia provenienza.

Non mi sembra una grande idea assumerlo senza il parere di una persona competente, la quale dubito fortemente che possa consigliarlo.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)