Corrosione dell'ottone
Come tutti sanno, l'ottone è una lega di rame e zinco, in proporzioni diverse a seconda dell'tipo di utilizzo, ma vanno circa dal 15% al 45% in zinco, nel mio caso dopo aver misurato la densità con metodi spannometrici  ho trovato 32% in zinco.

Il mio obbiettivo è quello di provare a separare i due metalli, in particolare mi piacerebbe isolare lo zinco. La mia prima idea era quella di usare NaOH, fra reagire lo zinco presente nella lega, poi filtrare e ridurre il metallo con elettrolisi. 

Ho provato ma la soda caustica non sembrava avere qualche effetto rilevate su un piccolo pezzo di ottone. 

L'acido solforico potrebbe funzionare? Qualcuno ha mai provato una cosa del genere? Non possiedo acido nitrico e non ho modo di averne.

L'ultima idea era quella di fare depositare con elettrolisi il rame al catodo usando come anodo l'ottone usando solforico come elettrolita e sfruttando il diverso potenziale depositare prima tutto il rame e poi lo zinco.

Grazie in anticipo per l'aiuto.
Cita messaggio
L'ottone è attaccato lentamente dall'ammoniaca, formando una soluzione blu intensa dovuta alla formazione del complesso di tetramminorame(II).
Molti acidi, come l'acido cloridrico o l'acido solforico, dissolveranno solo lo zinco dall'ottone, esponendo il rame. Basi forti otterranno un effetto simile. Ossidanti come acido nitrico diluito scioglierà sia il rame e zinco dalla lega ottone.
Il mercurio elementale attacca l'ottone formando un amalgama con lo zinco ed eventualmente con il rame.

http://www.sciencemadness.org/talk/viewt...?tid=64675
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
Sciogli l' ottone in H2SO4/H2O2, neutralizzi l' acido in eccesso e poi metti una lamina di zinco,ben pulita, nella soluzione. Precipiterà il rame metallico e rimarrà in soluzione lo zinco come solfato.
COCl2
[tossico]
R: 26-34

La chimica organica e' la chimica dei composti del carbonio. La biochimica e' lo studio dei composti del carbonio che strisciano. (Mike Adams)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)