Cromofori e colore delle molecole
Buonasera a tutti. 
Nel corso di chimica organica stiamo affrontando ora il benzene, gli idrocarburi aromatici e i cromofori quindi il colore delle molecole.

Una cosa non ho capito: una molecola per essere colorata e quindi per avere cromofori deve sempre derivare dal benzene?
Se si, quindi qualsiasi molecola senza benzene è incolore?

Grazie a tutti
Cita messaggio
No, non è necessaria la presenza dell'anello benzenico.
Cita messaggio
Riassumento all'estremo perché l'argomento è vasto e io ci ho fatto un esame intero su questo argomento: la maggior parte dei semplici composti organici, avendo pochi legami multipli e pochi gruppi funzionali, non assorbono la luce visibile. e quindi appaiono incolori o bianchi. Molecole molto più complesse, avendo diversi legami multipli che sono coniugati appaiono colorati.
Sebbene sia un sistema coniugato formato da 6 elettroni pi-greco, il benzene è un liquido incolore ma se a questo aggiungi un gruppo cromoforo come un gruppo nitro ad esempio vedrai che il benzene diventato nitrobenzene acquisterà un debole colore giallo...

https://people.chem.umass.edu/samal/269/color.pdf
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
Sezione sbagliata, sposto.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)