Dal mercatino di Casale M.to...
Oggi ho passato l'intera giornata a Casale Monferrato, dato che vi era un interessante mercatino delle cose vecchie. Pochi libri (poco interessanti), ma molti oggetti curiosi. Mi sono interessato a qualche vaso di vetro e a qualche pezzo di porcellana. Poi, nel pomeriggio, sono incappato in questi due oggetti che metto in foto, della cui utilità sono assolutamente certo.
Sapete dire di che si tratta e a cosa servono?
asd


AllegatiAnteprime
      
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Il primo sembra un calibro per fori con termometro incorporato :-D
No, in realtà non riesco a vedere bene la scala, quindi non saprei dire.
Anzi, facilmente non è nemmeno un calibro.

Il secondo è invece indubbiamente uno strumento di misura, per quanto la scala angolare mi sembra piuttosto sproporzionata per poter avere una buona precisione (superiore a quella altrimenti ottenibile con uno strumento standard "tipo righello".
Mi viene da pensare che sia per misurare grandezze su oggetti poco avvicinabili. Forse molto caldi? Mi ricorda molto anche certi compassi navali.
Eppure sono quasi certo di aver visto una cosa molto simile da qualche parte.

Mi correggo! Noto solo ora la seconda scala sulla chiusura del secondo strumento... decisamente astuto! Io dico un calibro.
Cita messaggio
Entrambi sono oggetti di misura e non di piacere...
Suvvia, non stiamo sul generico ;-)
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Il secondo è un vecchio attrezzo usato in craniologia?
Cita messaggio
(2012-12-09, 22:38)Beefcotto87 Ha scritto: Il secondo è un vecchio attrezzo usato in craniologia?

Si usa anche oggi. Volendo, anche in "craniologia".
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Moreno, ti sei preso il primo perchè hai intenzione di sposarti?
Evviva... *Fischietta*
Cita messaggio
Il primo è un calibro da orafo, o generalmente per anelli, il secondo è un calibro ''a compasso'' che tanto piaceva ai frenologi...vè?
Cita messaggio
Sì, il primo oggetto è stato indovinato: è un triboulet per anelli.
No, Al, che io sappia non basta per accoppare una gentil dama.
Tanto meno basta come regalo...solitamente mirano alle cose che sul triboulet s'infilano...

Quanto al secondo, ci siamo abbastanza, ma manca ancora il nome. Comunque non è uno strumento usato dai medici germanici, lo si usa anche oggi.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Compasso di calibro?

Compasso di calibro formato da due gambe arcuate che presentano brevi tratti rettilinei in corrispondenza del punto di cerniera. I tratti rettilinei si muovono su un piccolo arco graduato. Serviva a misurare i diametri delle colonne, il calibro e il peso dei proiettili di bronzo, di ferro, di piombo e di pietra, ciascuno con la propria scala incisa sull'arco graduato. (cit)
Cita messaggio
Colonne? Palle di cannone?
E' uno strumento sanitario quello in foto, per uso medico. ;-)
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)