Delucidazioni sulle strutture di Lewis
(2016-03-09, 18:08)LuiCap Ha scritto: Ti assicuro che l'Isola dei famosi e le strutture di Lewis non vanno d'accordo fra loro ;-), meglio questo:


Le coppie non condivise sono i doppietti elettronici facenti parte degli elettroni di valenza di un singolo atomo che non vengono condivisi in legami covalenti con altri atomi.
https://it.wikipedia.org/wiki/Coppia_solitaria

Nell'anione HPO4(2-) su due atomi di ossigeno rimangono 5e- + 1e- lasciato dalla rottura eteropolare di un legame covalente con un atomo meno elettronegativo che determinano complessivamente la carica 2- dello ione.

Credo di aver capito, stasera niente Isola. :-(

Solo un dubbio: ho paura di non saper posizionare tipo gli elementi al posto giusto.
Volendo, ad intuito, sono riuscito a riscrivere le strutture che mi hai spiegato tu.
Ma solamente andando ad intuito. :/
Cita messaggio
Rimanendo sui classici e più semplici composti inorganici, penso tu non abbia difficoltà a scrivere le formule di struttura dei composti binari:
ossido (o ossido basico) = metallo + ossigeno
idruro = metallo + idrogeno
anidride (o ossido acido) = non metallo + ossigeno
idracido = non metallo + idrogeno
sali binari = ossido + idracido

Forse qualche difficoltà in più la trovi nello scrivere le formule di struttura dei composti ternari:
idrossido = ossido + acqua
ossiacido = anidride + acqua
sali ternari = idrossido + ossiacido

Per scrivere la formula di struttura di un idrossido si deve:
a) scrivere il simbolo del metallo e posizionare intorno i suoi elettroni di valenza
b) l'ossigeno è sempre legato al metallo
c) l'idrogeno è sempre legato all'ossigeno
   

Per scrivere la formula di struttura di un ossiacido si deve:
a) scrivere il simbolo del non metallo e posizionare intorno i suoi elettroni di valenza
b) l'ossigeno è sempre legato al metallo
c) l'idrogeno è sempre legato all'ossigeno
   

Per scrivere la formula di struttura di un sale ternario si deve:
a) scrivere il simbolo del non metallo e posizionare intorno i suoi elettroni di valenza
b) l'ossigeno è sempre legato al metallo
c) il metallo è sempre legato all'ossigeno
   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Luigi
(2016-03-09, 19:54)LuiCap Ha scritto: Rimanendo sui classici e più semplici composti inorganici, penso tu non abbia difficoltà a scrivere le formule di struttura dei composti binari:
ossido (o ossido basico) = metallo + ossigeno
idruro = metallo + idrogeno
anidride (o ossido acido) = non metallo + ossigeno
idracido = non metallo + idrogeno
sali binari = ossido + idracido

Forse qualche difficoltà in più la trovi nello scrivere le formule di struttura dei composti ternari:
idrossido = ossido + acqua
ossiacido = anidride + acqua
sali ternari = idrossido + ossiacido

Per scrivere la formula di struttura di un idrossido si deve:
a) scrivere il simbolo del metallo e posizionare intorno i suoi elettroni di valenza
b) l'ossigeno è sempre legato al metallo
c) l'idrogeno è sempre legato all'ossigeno


Per scrivere la formula di struttura di un ossiacido si deve:
a) scrivere il simbolo del non metallo e posizionare intorno i suoi elettroni di valenza
b) l'ossigeno è sempre legato al metallo
c) l'idrogeno è sempre legato all'ossigeno


Per scrivere la formula di struttura di un sale ternario si deve:
a) scrivere il simbolo del non metallo e posizionare intorno i suoi elettroni di valenza
b) l'ossigeno è sempre legato al metallo
c) il metallo è sempre legato all'ossigeno

Ho le lacrime agli occhi, giuro..
Starò tutta la serata a scrivere formule, grazie infinite! ♥♥♥♥♥♥♥

(2016-03-09, 19:54)LuiCap Ha scritto: Rimanendo sui classici e più semplici composti inorganici, penso tu non abbia difficoltà a scrivere le formule di struttura dei composti binari:
ossido (o ossido basico) = metallo + ossigeno
idruro = metallo + idrogeno
anidride (o ossido acido) = non metallo + ossigeno
idracido = non metallo + idrogeno
sali binari = ossido + idracido

Forse qualche difficoltà in più la trovi nello scrivere le formule di struttura dei composti ternari:
idrossido = ossido + acqua
ossiacido = anidride + acqua
sali ternari = idrossido + ossiacido

Per scrivere la formula di struttura di un idrossido si deve:
a) scrivere il simbolo del metallo e posizionare intorno i suoi elettroni di valenza
b) l'ossigeno è sempre legato al metallo
c) l'idrogeno è sempre legato all'ossigeno


Per scrivere la formula di struttura di un ossiacido si deve:
a) scrivere il simbolo del non metallo e posizionare intorno i suoi elettroni di valenza
b) l'ossigeno è sempre legato al metallo
c) l'idrogeno è sempre legato all'ossigeno


Per scrivere la formula di struttura di un sale ternario si deve:
a) scrivere il simbolo del non metallo e posizionare intorno i suoi elettroni di valenza
b) l'ossigeno è sempre legato al metallo
c) il metallo è sempre legato all'ossigeno

Negli ossiacidi e sali ternari, l'ossigeno è sempre legato al metallo? 
Gli ossiacidi sono caratterizzati dai non metalli + ossigeno (anidridi) + H2O
Cita messaggio
(2016-03-08, 22:25)LuiCap Ha scritto: Quimico, non concordo sulla formula di struttura dello ione tetrationato che hai postato ;-)

Hai ragione. Ieri sera ero fuori di cocuzza. Grazie.
C'erano doppi legami S=O.
Cita messaggio
(2016-03-09, 19:54)LuiCap Ha scritto: Per scrivere la formula di struttura di un sale ternario si deve:
a) scrivere il simbolo del non metallo e posizionare intorno i suoi elettroni di valenza
b) l'ossigeno è sempre legato al metallo
c) il metallo è sempre legato all'ossigeno

Non mi trovo solo con i sali ternari.

a) scrivere il simbolo del non metallo e i suoi elettroni di valenza intorno.

Scrivo i due atomi di Arsenico.

b) Ossigeno è sempre legato al metallo © il metallo è sempre legato all'ossigeno


Con la tua rappresentazione del Ba3(AsO4)2 non mi ci trovo.
Vedo legati due ossigeni al non metallo (As).
Potresti spiegarmi come hai disegnato questa struttura? Piango dalla felicità di aver quasi compreso ahahaha
Cita messaggio
(2016-03-09, 20:07)Luigi Ha scritto: Negli ossiacidi e sali ternari, l'ossigeno è sempre legato al metallo? 
Gli ossiacidi sono caratterizzati dai non metalli + ossigeno (anidridi) + H2O




Ho capito cosa intendi ;-)

Per scrivere la formula di un sale ternario:
- prima scrivi la formula dell'anione (nell'esempio, AsO4(3-), quindi l'ossigeno è legato al non metallo; su tre atomi di ossigeno c'è una carica negativa lasciata da tre idrogeni staccati come H+
- poi scrivi la formula del catione metallico (nell'esempio, Ba2+)
Quindi per scrivere la molecola neutra Ba3(AsO4)2 occorrono tre ioni Ba2+ e 2 ioni AsO4(3-).
L'ossigeno è quindi legato sia al non metallo che al metallo
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)