Determinazione di azoto e fosforo nelle acque
Question 
Ciao a tutti, qualche giorno fa in laboratorio in università abbiamo (cercato) di determinare la quantità di azoto e fosforo presente nelle acque di un fiume passante qui vicino Milano. 8-)  bellissima esperienza :-P  comunque poi stendendo la relazione di laboratorio nei giorni successivi ci siamo accorti che calcolando la sensibilità analitica del metodo venivano questi risultati:
Per il fosforo circa 324
Per l'azoto circa 37
Come posso interpretare questa enorme differenza? Io sapevo che la sensibilità alta indica che un metodo analitico è sensibile alle variazioni di concentrazione del campione di analita. Sinceramente però non saprei spiegarmi il fatto che uno sia così alto e un altro così basso..  O_o
dipende da qualche errore sperimentale commesso durante l'esperimento oppure è giusto così? A tutti i gruppi di laboratorio viene il fosforo più alto dell'azoto  *Si guarda intorno*
Cita messaggio
1- ti è già stato detto che non puoi inserire domande dove pare a te; 2- ti era anche stato detto di non essere maleducata, un grazie o un "per favore" sarebbero graditi.
Visto che non la capisci, starai via una settimana, saluti.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)