Difendere l'Indifendibile
(2017-09-11, 19:58)quimico Ha scritto: Dopo anni di bel forum mi sa che appendo la tastiera.
Quindi caro Kokosekko cancellami pure. Ma cancella anche tutte le mie discussioni e messaggi.

Quimico qui nessuno mette in dubbio le tue conoscenze e il tuo contributo.

Semplicemente con alcuni atteggiamenti impedisci ad altra gente di appassionarsi al Forum.
Che senso ha aggredire così tre quarti dei nuovi utenti che arrivano? 
Capisco che può essere una questione di carattere, ma, se sei una persona intelligente, quale spero che tu sia, puoi anche controllarti ed evitare tante scenate fastiodiose e improduttive, che sembrano risse da bar e non chimica.
Non trovi?
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ohilà per questo post:
ClaudioG., valeg96, Guglie95, EdoB, luigi_67, Enotria, NaClO
Quimico, non mi aspettavo una reazione del genere. Personalmente la ritengo immatura e poco pertinente. Io speravo in una giustificazione, in una scusa, non in una ritirata così infantile e dannosa. Lo ha detto Ohilá, e io speravo non fosse necessario specificarlo, ma tant'è: nessuno di noi ha messo in dubbio il tuo lavoro e la tua importanza per la crescita scientifica del forum. Quello che stiamo processando è la tua reiterata maleducazione. Di norma l'impianto di sorveglianza di un forum dovrebbe agire prima che gli utenti si facciano sentire con una protesta di massa, ma così non è stato. Già molto tempo fa feci notare la cosa, ma admin e mod sedarono il conflitto, con la scusa del carattere e robe simili. Beh, oggi ci siamo dovuti sostituire a loro perché non sono stati in grado di risolvere il problema. Se avessero agito riprendendo dall'inizio ogni messaggio dal tono sbagliato non saremmo dovuti arrivare a tanto. Purtroppo ho dovuto denunciare l'ultimo della lunghissima serie di tuoi interventi, perché vedevo lesa la serenità di poter dialogare e farsi conoscere su questa piattaforma. Ho dovuto farlo in difesa della ragazza e dei futuri utenti, sperando di prevenire ulteriori attacchi simili. Non me ne pento. Spero solo, Quimico, che indipendentemente da quel che decideranno gli admin, tu rimanga cambiando semplicemente atteggiamento. Come vedi, lo desideriamo in molti. È una questione di maturità, a te la scelta. Rivedere il modo di relazionarsi o sparire con scuse infantili. Vorrei che scegliessi la prima.
"C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo, c'è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l'interno di un'anima." V. Hugo, I Miserabili.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ClaudioG. per questo post:
ohilà, valeg96, EdoB, luigi_67, Enotria, NaClO, Nico, AndreaChem
Preparatevi, mi sa che scriverò una sorta di pappardella poco comprensibile, ma cercherò di fare del mio meglio.
Come ben avrete notato, è un annetto che ho praticamente lasciato andare il mio "Lavoro" (che è molto più un piacevole hobby)... Fino alla Laurea, chiaramente, la scusa l'avevo, ma ora? Bhe, lasciatemi spiegare in breve: finito il mio corso di studi, per me è cominciato una sorta di inferno personale... Faticavo tanto a tenere la mente concentrata (anche gli anni prima, ma è decisamente peggiorato), non riuscivo più a capire cosa avrei fatto o dovuto fare nella mia vita, cose a cui si sono aggiunti poi problemi familiari. All'inizio del nuovo anno, ero più sperduto di prima, con la mia ragazza a 1000 Km da me, essa stessa in condizioni poco felici, un'insonnia pressoché costante per la quale ho dovuto persino far uso di medicinali appositi, poi sospesi per gli sgradevoli effetti che davano. Purtroppo, anche con tutto l'impegno di cui ero capace, non sono stato all'altezza del forum, e di questo mi scuso, e dico sul serio, sono sinceramente spiaciuto per la mia manchevolezza. Recentemente, da Giugno, le cose sono andate ancora peggio: ho avuto quel piccolo problema di salute, che si è trascinato in sequele di esami, ancora adesso da finire, e ai quali se ne aggiungeranno altri. Salute a parte, anche l'impegno nella ricerca di un lavoro o di un ulteriore sviluppo dei miei studi è stato poco efficace, e si sta concretizzando solo ora nello studio per un esame di stato, esame che per altro tratta di materie che non ho mai nemmeno visto, ma questo è un altro discorso. Insomma, sono un rudere! Purtroppo, tutto questo lo ha pagato per la maggior parte il forum, dal quale, purtroppo, mi sono dovuto staccare per periodi sempre più lunghi.

Detto questo, entro nel merito della questione, per quanto io possa.
Avete tutti sollevato dei problemi, da entrambe le parti, degni di nota. 
Questo forum ha una vita alle spalle, una vita che ho avuto il piacere di forgiare, seppur in minima parte, e che non è stata praticamente mai rosa e fiori: abbiamo visto troll della peggior specie, utenti bombaroli, ecc... E io stesso ho ricevuto tante di quelle minacce e tanti di quegli insulti da non ricordarmene nemmeno un decimo ;-)
Dalla mia ho avuto, anche, l'allontanamento di uno o due utenti che sarebbero potuti essere considerati "importanti" (Vedasi: Nexus) e sono stato, giustamente, considerato molto arrogante, aggressivo e fin quasi violento (a parole). Ancora adesso chiaramente ho i miei scatti, ma sono ben poca cosa rispetto al passato... Per l'arroganza sulla materia, faccio prima a stare zitto, visto che non ho neppure la "giusta" formazione scientifica, e sono passati anni dalle mie ultime sperimentazioni chimiche. 

Non posso negarlo, in passato sono stati fatti dei favoritismi, come accade sempre nella vita e come sempre accadrà, ma c'è chiaramente un limite, un limite oltre il quale non bisogna andare. Quimico è così come avete visto, e non è una scusa ma un fatto, ma è giusto che non esterni più in quel modo quello che pensa, anche questo deve essere un fatto. Secondo me, e prendetemi per scemo, ingenuo o pazzo, non è niente di irrisolvibile se fatto nell'ottica di salvare il forum.
Eh, salvare il forum dalla morte, anche questo è un bel punto. 

Come tutti i forum, anche questo è destinato, prima o poi, a spegnersi, vuoi per concorrenza o per obsolescenza del mezzo, vuoi domani o fra 20 anni, ma succederà. Se possibile preferirei non succedesse, è davvero uno dei pochi posti a cui mi sono affezionato, ed è per questo che vorrei davvero arrivare ad un punto comune tra "nuove leve" e "anziani". Ad ora, propongo a Quimico di evitare, semplicemente MA efficacemente, di scrivere in qualunque esercizio, limitandosi a fornire parte delle sue conoscenze. 
Per ora, questo è quello che il mio cervello riesca a partorire, per quanto poco sia.

Le idee per il forum ci saranno, dobbiamo solo impegnarci, e migliorerà!
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Beefcotto87 per questo post:
valeg96, ClaudioG., ohilà, EdoB, TrevizeGolanCz, luigi_67, NaClO, Claudio
Grazie Beef per la tua opinione, che condivido in pieno. 
E ci tengo a darti una pacca sulla spalla virtuale per le tue ultime difficoltà... Blush
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ohilà per questo post:
EdoB, Beefcotto87, ClaudioG., luigi_67, NaClO
A me sembra che stiate esagerando nel dar addosso a quimico e, già che ci siamo, anche ai moderatori.

Non condivido questo astio verso un utente che ha sempre partecipato e pure dato aiuto proprio nella sezione "Esercizi". A volte sbaglia in modo plateale, come nell'ultimo caso, ma invece di un rimbrotto puntuale sembra sia partita una vera e propria lapidazione. Sono dell'idea che se uno ha intenzione di mediare, i modi si trovano sempre e non sono questi.

Non mi va proprio la contrapposizione che state creando: postatori di esercizi vs. quimico.

Cosa c'è da difendere indistintamente tutti i nuovi preziosissimi utenti della sez.Esercizi, se tra loro c'è più gente che sparisce dopo aver postato raffiche di esercizi del menga fatti e rifatti 200 volte qui sul forum (manco cercano), scritti malissimo, postati a rovescio, frutto di Cntrl-V deliranti, zeppi di errori perchè scritti di fretta col cellulare senza essere manco riletti... Quella è un'esplicita e totale mancanza di rispetto. E la colpa di quimico sarebbe quella di trattarli male?
Invece fa bene. Ma che andassero via prima di postare, non dopo, perchè se andiamo a contare i post, il più delle volte quimico ha ragione nel reagire in malo modo. E comunque, non avevo mai sentito che ci si debba ritenere offesi se a parlarci è uno che fa il saccente o il permaloso.

Riguardo alla moderazione, infine, non concepisco il modo di rivolgersi agli arbitri del forum: "rigore è quando l'arbitro fischia". Invece qui fischiano tutti ma nessuno è arbitro.

PS
In bocca al lupo per la salute Beef.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Igor per questo post:
arkypita, NaClO, Claudio
Preferisco non espormi più di tanto essendo moderatore, comunque per quanto riguarda la sezione esercizi ricordo che esiste un regolamento e già in passato è stato fatto notare (no, non solo a quimico, anche ad altri) la necessità di far moderare ai mod i post qualora non conformi, per cui non c'è motivo di far notare all'utenza di essere in errore soprattutto se questo poi vi crea noia. Crea noia anche a me e a volte chiudo gli occhi sulla sezione esercizi altrimenti finisco fra un mese di chiudere i post non conformi, ma quello che consiglio è lasciare in bianco, se si è sicuri che l'utente non tornerà allora dopo un mese la discussione verrà da me cancellata dato che cancello tutte le discussioni nella sezione esercizi con 0 risposte. Va da se che se c'è anche una singola risposta io non cancello il thread perchè penso che sia stata postato un messaggio utile alla risoluzione del quesito, in caso contrario non si fa altro che causare l'accumulo di ulteriore "spazzatura".

Un solo appunto: a mio parere gli utenti non stanno difendendo i postatori di esercizi, ma ben altra categoria di utenza, inoltre il linguaggio va in qualsiasi caso moderato anche quando si ha ragione, difatti coi miei vicini di casa, studenti strafatti che tengono la musica accesa a palla fino l'una di notte , invece di bestemmiargli contro gli tolgo la corrente.
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano TrevizeGolanCz per questo post:
valeg96, ClaudioG., ohilà, luigi_67, NaClO
Igor, il tuo discorso dimostra che non hai capito bene di cosa stiamo parlando. Lo ha detto Luca e lo abbiamo detto noi in mille salse. Io nella sezione esercizi non entro da settimane, e di quelle beutine rosse me ne frego un filino perché so che il forum è ben altro. Anche se ultimamente son poco attivo, seguo le discussioni reali, sperimentali, ed è lì che abbiamo visto i maggiori danni. Preciso che un profilo educato va mantenuto in ogni contesto, esercizi o meno, ma gli impicci veri li abbiamo avuti vedendo scappare gente attiva (o attivabile) stufa del clima opprimente. Non voglio più ripeterlo, non stiamo parlando solo degli studentini che chiedono esercizi, parliamo di utenti veri. 
Quel che più mi terrorizza, però, è il fatto che tu stia sottolineando che stiamo fischiando senza essere arbitri. Se in questo posto vige un regime di dittatura, nel quale l'agire degli admin (che, ribadiamolo, è criticabilissimo in molti aspetti) è superiore ad ogni forma di contestazione interna, per me può anche fare la fine del titanic, non intendo affondare con esso. Il mio consiglio, prima che salga su una scialuppa, è di indicare chiaramente nel regolamento che non sono ammesse critiche all'apparato di governo. O che queste, se mai qualcuno avesse la faccia tosta di muoverle, verranno prontamente sedate. 
E invece no! Mi oppongo al naufragio! Sto posto deve stare a galla e diventare democratico e limpido. Niente più occhi chiusi o risoluzioni indolori e calmanti. Giuste punizioni a chi le merita e corretti trattamenti per tutti. Non sarà necessario, ma riporto alla vostra attenzione l'espulsione sregolata e affrettata del dottore (col quale, tra l'altro, sono stato a parlare fino adesso). Ricordo anche l'uscita di Al, non certo fierissimo del clima pesante creatosi. Non stiamo elemosinando nulla, pretendiamo solo dei trattamenti equi. Siamo arbitri di noi stessi e ciascuno di noi deve battersi per giusti fini. Tutti noi, in questa discussione, puntiamo al bene del forum, che è unico e prezioso. Non abbiamo intenzione di lasciarlo morire in un suicidio lento e incontrollato. Fischiamo perché ne abbiamo il diritto, e nessuno deve opporsi a questa libertà fondamentale, o morti lo saremo davvero, non solo nel Myttex forum.

« Fischia il vento e infuria la bufera
scarpe rotte e pur bisogna andar
a conquistare la rossa primavera
dove sorge il sol dell'avvenir »
"C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo, c'è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l'interno di un'anima." V. Hugo, I Miserabili.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ClaudioG. per questo post:
ohilà, luigi_67, Nico, NaClO
(2017-09-11, 21:22)ClaudioG. Ha scritto: Quimico, non mi aspettavo una reazione del genere. Personalmente la ritengo immatura e poco pertinente. Io speravo in una giustificazione, in una scusa, non in una ritirata così infantile e dannosa. Lo ha detto Ohilá, e io speravo .....

......

...... Spero solo, Quimico, che indipendentemente da quel che decideranno gli admin, tu rimanga cambiando semplicemente atteggiamento. Come vedi, lo desideriamo in molti. È una questione di maturità, a te la scelta. Rivedere il modo di relazionarsi o sparire con scuse infantili. Vorrei che scegliessi la prima.

Ho citato questo messaggio di Claudio perchè è quello che rappresenta meglio di tutti il mio pensiero senza nulla togliere a quanto scritto dagli altri.

Purtroppo questo problema covava già da parecchio tempo, da parte dei moderatori non si è mai visto un intervento diretto mentre invece venivano tempestivamente sanzionati (anche giustamente direi a volte) altri utenti per violazioni al regolamento... se regola c'è deve valere per tutti altrimenti qualcosa non funziona.
Questa discussione è la dimostrazione che il vaso è colmo, non è il pensiero di uno ma di molti e questo deve far rifrettere chi di dovere.

Io personalmente tengo a questo forum, è l'unico in Italia che tratta Chimica in maniera così professionale, ci sono persone magnifiche che vi dedicano il proprio tempo ad interagire con gli utenti, c'è gente preparata che ha molto da insegnare e mi dispiacerebbe davvero tanto vederlo morire.

Se Quimico vorrà abbandonare mi dispiacerà perchè lo ritengo una risorsa competente e preparata in materia, che ha dato e può dare tanto al forum ma, se rimarrà, il suo comportamento dovrà cambiare radicalmente perchè quello tenuto finora non è assolutamente accettabile.
Se sarà così, bene, altrimenti... beh mi dispiace ma la vita e la serenità del forum sono più importanti del singolo...

Un saluto
Luigi
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano luigi_67 per questo post:
ohilà, ClaudioG., Nico, NaClO, AndreaChem
Non ricordo di aver mai letto un commento maleducato di quimico in risposta alla sintesi di un utente, poi non so, in effetti non conosco i precedenti di al-ham-Bic o di dmz (non si è allontanato dal forum per un caso simile?), mi sembra solo di rilevare che quimico farà la stessa fine.
Cita messaggio
Io inviterei tutti quanti a prendersi una bella camomilla concentrata  :-)
In questo Forum si dovrebbe trattare solo di chimica e di argomenti connessi e non di Antropologia mirata
allo studio del carattere, o della semantica sulla pragmatica e la sintassi, per carità saremmo tutti da bannare 
me compreso.
Quimico, non lo conosco di persona ma solo dai contributi molto interessanti che negli anni hanno arricchito il forum, 
quindi è illogico che pretenda di criticarne la personalità solo con questi dati, probabilmente risente dello stesso contrasto
che a volte e soprattutto in tempi recenti, oppone l'insegnante allo studente, il primo con anni di studio, master, stage, dottorati, aggiunge
almeno apparentemente assi sotto la pedana della propria cattedra sollevandola un pò troppo, aumentando  nello studente le frustazioni
di un cammino che appare sempre più arduo da compiere.
Da qui il contrasto soprattutto se si ha a che fare con caratteri simili.
Sicuramente Quimico avendo dato così tanto al forum, si sente parte di esso, anzi lo rappresenta in pieno, così che ogni volta che qualcuno
pone una qualsiasi domanda, parere o richiesta, si sente coinvolto in prima persona, anche se la sua opinione per altro molto autorevole,non è 
richiesta. 
E se per caso trova un utente  magari appena iscritto che a ragione o torto cerca di criticarlo sono guai  Rolleyes
In sua difesa devo dire che molti nuovi utenti si iscrivono solo per risolvere un esercizio, o un problema di chimica pensando solo ai propri interessi
senza contribuire minimamente e poi spariscono, e questo per uno che ha speso ore di tempo prezioso, puo' apparire un affronto.

Non vorrei che Quimico si aggiungesse alla già troppo lunga lista dei desaparesitos che in questi anni ho conosciuto in questo stupendo forum
come DMZ, Marco the chemisty, Al-ham-bic... Quindi prendiamo tutti una bella boccata d'aria e stiamo calmi.

Roberto
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Roberto per questo post:
RhOBErThO, Claudio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)