Diluizioni per metodo Colorimetrico
Buongiorno su un dottorando in scienze della terra ed essendo un pò arrugginito avrei bisogno di sapere se questi miei calcoli e considerazioni sono esatte.
Allora io dovrei preparare una soluzione 5 mM di Arsenato e l ho fatta sciogliendo 78,1 mg di Na2HAsO4 * 7H2O in 50 ml di acqua deionizzata.
Ora dovrei eseguire una serie di diluizioni per portare la mia soluzione a concentrazione 100 micromolare con un volume finale di 10 ml.
Io ho eseguito la proporzione C iniz.* V iniz = C finale * V finale
quindi ho calcolato il V iniziale di soluzione così
V iniz = (100 microM *10 ml)/50000microM) = 0.2 ml

Se ho capito bene aggiungendo 9.8 ml a questi 0.2 dovrei ottenere la mia soluzione 100 micromolare da 10 ml.....

E' corretto? chiedo scusa per la sicura banalità dell'esercizio ma è molto importante per la mia ricerca non fare errori in questa prima fase.

Grazie ancora a chi vorrà aiutarmi
Cita messaggio
MM Na2HAsO4·7H2O = 312,05 g/mol

Questo sale, sciolto in acqua, si dissocia in:
Na2HAsO4·7H2O(s) + H2O(l) --> 2 Na+(aq) + HAsO42-(aq)

Si forma quindi lo ione idrogenoarseniato, non lo ione arseniato.

Per preparare 50 mL di soluzione 5 mM di ione idrogenoarseniato occorrono:
n Na2HAsO4·7H2O = n HAsO42- = 5 mmol/L · 0,050 L = 0,25 mmol
m Na2HAsO4·7H2O = 0,25 mmol · 312,05 g/mol = 78,01 mg

Per la diluizione:
M1 · V1 = M2 · V2
5 mM · x = 0,1 mM · 10 mL
x = 0,2 mL di soluzione 5 mM da portare a 10 mL con H2O dist.

Per avere una soluzione che contenga lo ione arseniato dovresti pesare l'Na3AsO4·12H2O (MM = 424,07 g/mol):
Soluzione madre = 106,0 mg di sale in 50 mL = 5 mM
Soluzione figlia = come sopra

Non so a cosa ti serva questa soluzione; io non farei mai una pesata così piccola ;-)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
simone901
Mi servono soluzioni molto piccole in quanto sto cercando di applicare un nuovo tipo di nanoparticella a ferro per la rimozione di As(V) dalle acque...ed essendo il metodo di sintesi abbastanza costoso cerco di utilizzarne il meno possibile e quindi lavoro su volumi il più piccoli possibile.
Grazie mille per risposta e le precisazioni.
Cita messaggio
(2017-05-08, 16:40)simone901 Ha scritto: Io ho eseguito la proporzione C iniz.* V iniz = C finale * V finale
quindi ho calcolato il V iniziale di soluzione così
V iniz = (100 microM *10 ml)/50000microM) = 0.2 ml

Mi accorgo ora che nell'equazione c'è un errore, penso di digitazione, perché il risultato è corretto:

V iniz = (100 microM *10 ml)/5000 microM) = 0.2 ml
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)