Distillazione, tutto ciò che serve sapere.
(2010-03-06, 12:35)Max Friz Ha scritto: -è così necessario un raccordo di Claisen, o va bene anche quello a 3 uscite? (il 4 buco del Claisen l'ho sempre visto tappato)

Il Claisen è così utilizzato. Nei maschi: in uno il refrigerante.
Nell'altro maschio, il pallone con la soluzione da distillare, eventualmente interponendo una colonna di rettifica (se questa non è già incorporata nel Claisen).
Femmine: in quella vicino al raccordo si mette il termometro.
Nell'altra femmina, per le distillazioni semplici si mette un tappo, a meno che non si voglia fare una distillazione sotto vuoto: in questo caso si inserisce il capillare. Nel caso in cui si voglia frazionare sotto vuoto utilizzando una colonna di rettifica interposta tra il pallone e il Claisen, siccome il capillare non passerebbe a causa della colonna, lo si inserisce nel secondo collo di un pallone a due colli che contiene la soluzione da distillare.
Nel caso si voglia distillare in corrente di vapore, in quel femmina passerà il tubo del vapore.

Sperando di essere stato chiaro e corretto...
...ciao ciao ciao ciao ciao! :-D
Cita messaggio
Chiarissimo... comunque direi che per usi generici mi basta un raccordo a 3 uscite. Grazie :-)
Cita messaggio
(2010-06-01, 18:54)Max Friz Ha scritto: Chiarissimo... comunque direi che per usi generici mi basta un raccordo a 3 uscite. Grazie :-)

Io già che c'ero, per 14€, ho preso il Claisen, così la volta che vorrò aprire una distilleria clandestina e darmi alla rettifica dell'etanolo...
Il problema è che non sono ancora riuscito a trovare un termometro con raccordo ns 14/23... Uffa!
Cita messaggio
Io l'ho trovato, l'ho guardato, e mi son voltato asd Costa 60-70 euro se vuoi una buona scala (fino a 250 C° almeno).
Cita messaggio
(2010-06-01, 19:25)Max Friz Ha scritto: Io l'ho trovato, l'ho guardato, e mi son voltato asd Costa 60-70 euro se vuoi una buona scala (fino a 250 C° almeno).

Esatto, il problema non è trovarlo... Il problema è che ci si dissangua! *Sbav**Sbav**Sbav*
Cita messaggio
Max guarda che m sembra molto strano 70 euro per un termometro! Io l'ho pagato nulla e arriva a 360°C
Cita messaggio
Parli di termometro normalizzato a gambo lungo? Forse 70 no, ma meno di 60 non riesco proprio a trovarli e anche Al conferma che quello è uno dei pezzi più costosi della vetreria...
Cita messaggio
Ecco a proposito... come si chiamano quei tappi forati con guaina stringente per inserirvi termometri a profondità variabile ??
Cita messaggio
Tappi GL, con guarnizione in silicone e filettatura, da avvitare su vetreria filettata a norma. Anche quelli sono una buona soluzione, ma adattatore + termometro etc... = termometro normalizzato come spesa.
Cita messaggio
(2010-06-01, 22:02)Max Friz Ha scritto: Tappi GL, con guarnizione in silicone e filettatura, da avvitare su vetreria filettata a norma. Anche quelli sono una buona soluzione, ma adattatore + termometro etc... = termometro normalizzato come spesa.

Sapevo si chiamassero thorion. Ad ogni modo credo che il termometro con giunto conico normalizzato standard garantisca maggior tenuta nelle distillazioni sotto vuoto, quindi tanto per far la spesa...
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)