Dubbi sull'acquisto di reagenti e vetreria online
Il mio primo dubbio riguarda la dicitura in certi prodotti (sul sito di alfa aesar) "dichiarazione dell'utente finale necessaria" cosa significa esattamente?
Inoltre mi stavo chiedendo se voi comprereste, per esempio, un allihn o un liebig da ebay.
Cita messaggio
(2011-02-03, 23:51)arkan Ha scritto: Inoltre mi stavo chiedendo se voi comprereste, per esempio, un allihn o un liebig da ebay.

Io l'ho fatto, tempo fa: 2 allihn (10 e 8 bolle) e un liebig per pochi euro, tanto che per giustificare le spese di spedizione ho aggiunto anche altri oggetti. Il venditore era "tetesco ti cermania" (coi quali non ho mai avuto problemi su ebay), il materiale era si usato ma in ottime condizioni e l'imballaggio era adeguato.

Ciao
Cita messaggio
sono più preoccupato delle poste italiane che dei venditori di ebay.
grazie oxxxar
Cita messaggio
(2011-02-03, 23:51)arkan Ha scritto: Inoltre mi stavo chiedendo se voi comprereste, per esempio, un allihn o un liebig da ebay.

Qual'è il tuo dubbio? Che sia scarsa la qualità dell'oggetto, che non ti arrivi, o che ti arrivi rotto?

Se il tuo dubbio è la qualità allora postaci il link all'asta che così possiamo esprimerci. Se il tuo dubbio è il trasporto fai conto che dalla germania non spediscono con poste italiane (ma va?) ma con DHL.

Guarda i feedback, controlla se ha venduto lo stesso oggetto altre volte e se qualcuno s'è mai lamentato. Controlla la descrizione dell'oggetto, al peggio fagli delle domande specifiche.
Cita messaggio
Dalla AAe non puoi comprare da privato!
Per alcuni reagenti sotto controllo ci vuole una lettera in cui esplicitare l'uso che se ne vuole fare! A me l'hanno chiesta per il KMnO4

Cita messaggio
ad esser precisi non potresti comprare da privato da nessuna azienda come SA, AAe, TCI... non hai alcun requisito né garanzia.
avessi un laboratorio privato certificato con partita IVA e altro potresti comprare senza problemi.
da me fino a 5 anni fa potevi comprare in laboratorio liberamente i cianuri, ora no. o fai un corso presso i VVdFF o ti attacchi al ca...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
(2011-02-04, 13:58)quimico Ha scritto: fai un corso presso i VVdFF o ti attacchi al ca...
Come siamo ridotti... ci tocca anche stare a sentire i vigili del fuoco che ci spiegano come usare i cianuri azz!

Cita messaggio
beh in alcuni casi sono persone con decenni di esperienza e conoscenze alla spalle. non è che tutti i VVdFF sono abilitati a far corsi così.
c'è da dire che è uno sbattimento costoso non indifferente, nel senso: non costa tanto ma devi pagare. per cosa?
a parte NaCN e KCN, decisamente pericolosi, altre fonti di cianuro sono stabili di più di questi... ad esempio il CuCN e il TMSCN sono fonti di CN- sicure, basta come sempre saperle maneggiare.
torniamo in topic che è meglio
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
Max Fritz
ma infatti non comprerò da privato, sia mia madre che mio nonno hanno la partita iva, quindi per le cose più "tranquille" non ci dovrebbero essere problemi.
Per la storia della dichiarazione di utilizzo, bè, non comprerò i prodotti per cui la vogliono.
Cita messaggio
Anche i prodotti che possono sembrare normali spesso hanno bisogno di questa lettera. Come ti ho detto a me l'hanno chesta per il permanganato!

Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)