Dubbio reazione redox
Ho un minidubbio e non ho in questo momento la possibilità di provare:

KMnO4 + KNO3 + H2SO4 -->
(i solfati + NO mi sembra troppo banale, ma magari ho un momento di -_- e sono troppo sospettoso)

Se fosse KMnO4 + H2SO4 conc. si forma la Mn2O7 ecc. ma quella sopra è una normale redox "didattica" senza doppi fini... probabilmente è un falso allarme.
Non mi serve il bilanciamento, solo la conferma dei prodotti.
Thanks!
Cita messaggio
Sarà che dormo poco di questi tempi ma in ambiente acido il Mn si riduce. Non capisco cosa dovrebbe ossidare tale cosa *Si guarda intorno*
Non per dir cazzate ma questa redox l'ho fatta fare tempo fa ad una ragazza in vista di un esame e c'era KNO2 che si ossidava a KNO3... Ricordo male?

Era tipo KMnO4 + H2SO4 + KNO2 --> MnO2 + KNO3 + K2SO4 + H2O *Si guarda intorno*
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
(2012-04-21, 15:04)al-ham-bic Ha scritto: Ho un minidubbio e non ho in questo momento la possibilità di provare:

KMnO4 + KNO3 + H2SO4 -->
(i solfati + NO mi sembra troppo banale, ma magari ho un momento di -_- e sono troppo sospettoso)

Se fosse KMnO4 + H2SO4 conc. si forma la Mn2O7 ecc. ma quella sopra è una normale redox "didattica" senza doppi fini... probabilmente è un falso allarme.
Non mi serve il bilanciamento, solo la conferma dei prodotti.
Thanks!

Di sicuro non si forma (almeno non solo) NO. Infatti, se il Mn si riduce l'azoto (V) non si può certo ridurre anche lui: chi si ossida?

Secondo me si ossida l'ossigeno (del permanganato o del nitrato) :esplosivo:; magari solo a una certa temperatura, per cui la miscela in alcune condizioni sarà stabile.

EDIT: quindi si formerebbero ossigeno e azoto elementari, e biossido di manganese
Cita messaggio
Oh che bello!
(xQuimico: no, è proprio KNO3, con KNO2 era semplice!).

Giusto anche il discorso di Lorenzo, ma non vedo proprio il MnO2 in ambiente acido e vedo poco anche l'ossigeno.
Se ponessimo KMnO4 + HNO3 (H2SO4 + KNO3)? Nessunissima reazione? Mah :-/ (Può darsi che la risposta sia proprio questa).
Esperimenti banalissimi che non si provano mai in pratica.

Max, se ci sei batti un colpo e prova a dare una mescolatina... ;-)
Cita messaggio
La fonte dell'ossigeno a mio avviso è più il nitrato del permanganato... In effetti si potrebbe pensare alla formazione di ossigeno ed azoto zero valenti. Ma sinceramente non so.
Potassio idrogenosolfato ed acqua dovrebbero esser prodotti abbastanza certi...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
(2012-04-21, 16:18)al-ham-bic Ha scritto: Max, se ci sei batti un colpo e prova a dare una mescolatina... ;-)

Era quello che stavo per consigliare asd
Ho operato come segue:
in una capsulina ho messo una parte di permanganato e 1,5 parti di KNO3 (in volume, approssimativamente). Ho inumidito con qualche goccia d'acqua e ho iniziato ad aggiungere H2SO4 conc. Si è formata subito l'anidride permanganica, oleosa, verde metallica, con i suoi fumi abbastanza colorati. Continuando ad aggiungere la situazione non cambiava: ho provato a diluire ed è ritornato come prima il colore del permanganato. Ho allora aggiunto altre 2-3 parti di KNO3 e altro acido per compensare la precedente aggiunta d'acqua: è incominciata una reazione abbastanza vivace, con sviluppo di gas (penso O2 o N2, non aveva alcun odore caratteristico e non era nè colorato nè bianco). Il liquido è diventato marroncino e perfettamente limpido. Diluendolo in acqua, diviene arancione sempre più chiaro, senza mai dare precipitato o intorbidimento, nè virare al giallo, o al violetto o all'incolore. Penso si tratti di Mn(IV), non so come in soluzione (o forse era colloidale).

Ho provato con http://www.webqc.org/balance.php a bilanciare un po' di equazioni con ipotesi di prodotti finali, e curiosamente non sono ancora riuscito a trovarne una bilanciabile con coefficienti positivi (ho fatto parecchi tentativi). Tra i prodotti ho provato varie combinazioni tra NO, NO2, N2O, N2 per l'azoto, MnSO4, MnO2, Mn2O3, KMnO2 per il manganese, H2O e KHSO4 per l'idrogeno e poi ovviamente ho provato con O2. Ho provato anche più combinazioni per lo stesso elemento (NO+N2, N2O3, N2O+N2 etc.) ma niente.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Max Fritz per questo post:
quimico, al-ham-bic
Bravo! L'avrei fatto io se avessi potuto...
E allora siamo nei meandri azz!
Il gas sembra esserci (sicuro che non fosse vapore vero?...) ma le reaz. non si bilanciano.
Evvai! Ecco una cosuccia da chiarire.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano al-ham-bic per questo post:
Max Fritz
All'inizio (prima dell'aggiunta di KNO3) si sviluppava sì vapore, oltre ai fumi dell'anidride permanganica. Ma quando il liquido è virato a marrone frizzava proprio, e non aveva nulla a che fare con l'acqua bollente ;-) Sia chiaro che a livello di comportamento e di aspetto non è una cosa che non ho mai visto, però non so come spiegarla teoricamente. Che Mn faccia ogni tanto delle soluzioni apparentemente limpide e di quel colore marrone-arancione non è una novità, idem un semplice sviluppo di gas inodore di quel tipo.
Cita messaggio
Il viraggio al marrone fa pensare a MnO2!
Io ho pensato a:
2 Mn2O7 = 4 MnO2 + 3 O2

Cita messaggio
(2012-04-21, 18:38)ale93 Ha scritto: Il viraggio al marrone fa pensare a MnO2!
Io ho pensato a:
2 Mn2O7 = 4 MnO2 + 3 O2

Sì, potrebbe essere anche questa.
Vediamo se alla fine riusciamo a tirar fuori una reazione globale decente (magari bilanciata... asd )
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)