Effetto anomerico
Buona sera, mi scuso per il disturbo.Ho bisogno di una mano per capire una cosa. Sto facendo un po' di confusione. Nei Monosaccaridi, quando si parla di anomeri alfa o beta ci viene detto che l'oh legato al carbonio anomerico, tende a preferire una posizione equatoriale perchè "distante" dall'ossigeno. C'è meno interazione. 

allora perchè io ho un effetto anomerico in cui i sostituenti legati al carbonio anomerico tendono a preferire una posizione assiale? con le varie teorie( ingombro sterico, iperconiugazione e effetto dipolo).
Cita messaggio
E' una speciale caratteristica trovata per prima nei monosaccaridi ma presente in altre molecole.

La si spiega coi momenti di dipolo e con gli orbitali molecolari. I momenti di dipolo con l'OH assiale stanno antiparalleli e in trans fra loro mentre con l'OH equatoriale no.

Con gli orbitali molecolari invece si vede che questa conformazione favorisce le interazioni HOMO - LUMO dei rispettivi C-O. Passati un po' di tempo a disegnarli e vedrai da solo.
" Trasformare rifiuti in risorse "
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano zodd01 per questo post:
sommarea
Esame dato ieri e passato 😁. L'ultimo, 20 giorni e mi laureo. Comunque grazie. Magari servirà a qualcun'altro XD
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)