Elettrochimica
Ciao a tutti! Ho svolto il seguente esercizio, ma non so se ho utilizzato i procedimenti giusti, il risultato che ho ottenuto è: DELTA E=1,67 V

una cella galvanica è composta da una semicella in cui un elettrodo di Pt è immerso in una soluzione aq. di acido fosforico  0,12 M saturata con H2 alla pressione di 0,24 atm ed una seconda semicella  in cui u elettrodo di Pt è immerso in una sol. aq. di Ce3+ 0,252 M e Ce4+ 0,030 M. Calcola f.e.m. e indica catodo e anodo
(E0 (Ce4+/Ce2+)=+1,44 V    Ka1=7,5x10^-3 , Ka2=6,0x10^-8    , Ka3=4,4x10^-13 )
Cita messaggio
A me risulta:
f.e.m. = 0,587 V
Prova a mostrare il procedimento che hai svolto, grazie.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
(2019-12-17, 10:22)LuiCap Ha scritto: A me risulta:
f.e.m. = 0,587 V
Prova a mostrare il procedimento che hai svolto
E(Ce3+/4+)=E°-0,059/1 log([Ce3+]/[Ce4+])=1,39 V
 Per quanto riguarda l'acido fosforio, ho calcolato la[H3o+]per ogni eq. di dissociazione e mi è uscito che 
[H3O+]'=0,026 M
[H3O+]"=9x10^-8 V
[H3O+]'''=4x10^-15
[H3O+] TOT=0,026 M
E=0-0,059/2 log(P H2/[H+]^2)=-0,075 v
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)