Elettrolisi elettrodi rame
Ciao a tutti, 
Oggi ho fatto un esperimento. Ho inserito due barrette di rame in una bacinella d'acqua demineralizzata. Tra i due elettrodi circola una corrente di 1 A. Come faccio a calcolare la quantità di materiale che va dall'elettrodo positivo a quello negativo per unità di tempo? Scusate ma sono ignorante in materia.
Cita messaggio
Come fai dire che tra i due elettrodi circola 1A di corrente ?
In questo caso non hai nessun materiale che si deposita ne al positivo ne al negativo , infatti la conducibilità dell'acqua distillata è pressochè nulla .
La conducibilità nell'acqua è dovuta gli ioni presenti nell'acqua , se non vi sono ioni disciolti non si ha conducibilità .
Dovresti mettere un sale o una base o un acido solubili .

  1. Chi vuol essere lieto sia del doman non vi è certezza .
Cita messaggio
Ho applicato una tensione continua tra i due elettrodi e misurato con un amperometro . L'acqua in questo caso ha una conducibilità non bassissima che permette il passaggio di corrente.
Cita messaggio
Non puoi calcolare la quantità di materiale che andrà a depositarsi su anodo e catodo perchè non si depositerà nulla.
L'acqua demineralizzata non dovrebbe condurre bene la corrente elettrica infatti.
Ma tu cosa ti aspettavi che precipitasse?
Cita messaggio
(2017-12-14, 21:33)Natonio Ha scritto: Ho applicato una tensione continua tra i due elettrodi e misurato con un amperometro . L'acqua in questo caso ha una conducibilità non bassissima che permette il passaggio di corrente.

Se come dici tu la conducibilità è bassissima non vedo come possa passare 1 A di corrente , la tua misurazione è sbagliata , la conducibilità non si misura con l'amperometro .

In ogni caso l'acqua distillata con contiene nulla se non H2O e quindi non si deposita nulla - 
Dovresti inoltre indicare quale tensione hai applicato .
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)