Equazione di Nernst
Perché all'interno del quoziente di reazione si fanno comparire insieme pressioni parziali e concentrazioni molari?
Mi spiego meglio. 

Nella Q in alcuni esercizi vengono introdotte al posto delle concentrazioni molari le pressioni parziali. 

tuttavia la pressione parziale sarebbe uguale alla concentrazione molare moltiplicato RT. (costante dei gas e temperatura). 
pressione parziale= [x]*R*T
Qualcuno potrebbe chiarirmi questo dubbio. Grazie mille in anticipo.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)