Equilibrio chimico

Ciao, potreste aiutarmi con questo esercizio?

1 mole di PCl3 e 1.60 moli di Cl2 si trovano all’equilibrio con 1.70 moli di PCl5, alla T di 300ºC e alla pressione di 10.1 atm secondo la reazione: PCl5 <—> PCl3 + Cl2 
Calcola le moli delle tre specie all’equilibrio se la pressione viene ridotta fino ad 1 atm mantenendo la temperatura costante. 


Io ho trovato le frazioni molari di tutte e tre le specie chimiche e poi con la legge di Dalton le rispettive pressioni parziali, quindi ho calcolato la Kp. Dopodiché ho impostato lo schema ICE e ho eguagliato la somma delle 3 pressioni parziali alla pressione totale di 1 atm ma poi non mi ritrovo con i calcoli! 
Cita messaggio
Anche io non mi ritrovo con i calcoli. Sei certo di aver ricopiato bene i dati?
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Matt992
Ciao prof. e grazie della sua risposta; i dati sono corretti, le posto il testo originale e la foto del mio procedimento.


AllegatiAnteprime
      
Cita messaggio
Sbagliavo i calcoli azz!

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Matt992
Grazie mille! Ma se volessi procedere con le pressioni parziali come ho scritto io? Non si può?
Cita messaggio
Certo che si può, provaci ;-) Ovviamente si devono ottenere gli stessi risultati.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
Come vede, ho sempre lo stesso problema. Mi esce una x negativa e quindi la pressione parziale di PCl5 che dovrebbe diminuire, aumenta. E viceversa per i prodotti. Non capisco dove sia l’intoppo


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Non capisco come dall'equazione della Kp ti risulti una x = -0,0022 mol O_o A me risulta x = -8,32 mol.
Ti dirò che non mi convince più neppure la risoluzione che ti ho proposto perché al nuovo equilibrio le moli totali diventerebbero:
n totali = 0,60 + 2,10 + 2,70 = 5,40 mol
maggiori delle 4,30 che c'erano a 10,1 atm.
Si è creata materia dal nulla??? Impossibile!!!
C'è qualcosa che non mi torna in tutto il testo e, considerati i miseri 4 punti assegnati al quesito, mi vien da dire che, diminuendo la pressione da 10,1 atm a 1 atm a T = costante, non cambiano le moli, ma la molarità del gas perché il volume aumenta.
Ci penserò...
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)