Esercizi di stechiometria ?
Problema 1
Un campione di CO2 pesa 10,000 g. Calcolare:
a) le moli di CO2, le moli di C e le moli di O2;
b) il numero di molecole di CO2, gli atomi di C e gli atomi di O.
Svolgimento
Si calcola:
PM = PA© + 2 * PA(O) = 12,010 + (2 x 15,999) = 44,008 u.m.a.
Sapendo che:
n° moli = peso del campione (elemento o composto) [g] / massa molare (o PA o PM) [ g/mole]

a) n° di moli di CO2 = 10,000 g / 44,008 g/mol = 0,22723 moli
Poiché le moli di C sono uguali alle moli di CO2 e di O2, allora:
n° di moli di CO2 = n° di moli di C = n° di moli di O2 = 0,22723 moli
Applicando la regola:
n° molecole = n° moli x NA
b) il n° di molecole di CO2= 0,22723moli x 6,0220 * 10^(23) molecole/mole = 1,3684 * 10^(23)
Il numero di atomi di C coincide con il numero di molecole di CO2, ma il numero di atomi di O è il
doppio, per cui:
n° di atomi di C = n° di molecole di CO2 = 1,3684 * 10^(23)
n° di atomi di O = 2 x n° di molecole di CO2 = 1,3684 * 10^(23) x 2 = 2,7368 * 10^(23)



Problema 2
In un campione di 120,00 g di NaH2PO4 (diidrogeno fosfato di sodio) determinare le moli di
ciascun elemento presente nel composto (tenere 5 cifre significative).
Svolgimento
Sapendo che: PA(Na) = 22,989 u.m.a.; PA(H) = 1,008 u.m.a.; PA(P) = 30,974 u.m.a.; PA(O) = 15,999 u.m.a.,
si calcola il PM del composto:
PM = PA(Na) + 2 x PA(H) + PA(P) + 4 x PA(O) = 22,989 u.m.a + 2x 1,008 u.m.a.+ 30,974 u.m.a. + 4x 15,999 u.m.a.= 119,979 u.m.a.
Ponendo in moli tale valore ed applicando la:
n° moli = peso del campione (elemento o composto) [g] / massa molare (o PA o PM) [ g/mole]
si ricava:
n° di moli di NaH2PO4 = 120,00 g / 119,979 g/mole = 1,0002
n° di moli di atomi di Na = n° di moli di NaH2PO4 = 1,0002
n° di moli di atomi di H = 2 x n° di moli di NaH2PO4 = 2,0004
n° di moli di atomi di P = n° di moli di NaH2PO4 = 1,0002
n° di moli di atomi di O = 4 x n° di moli di NaH2PO4 = 4,0008

Domanda :
Perchè nel primo problema le moli di C sono uguali alle moli di CO2 e di O2, mentre nel secondo problema sono diverse ? Inoltre sempre nel primo problema perchè essendo uguale il numero di moli cambia il numero di molecole ?
Cita messaggio
1 molecola di CO2 è formata da 1 atomo di Carbonio e da 2 atomi di Ossigeno.
Passando alle moli si ha perciò che in 1 mol di CO2 c'è 1 mol di atomi di Carbonio e 2 mol di atomi di Ossigeno o, più semplicemente, in 1 mol di CO2 c'é 1 mol di C e 2 mol di O.
È sbagliato scrivere che in 1 mol di CO2 c'è 1 mol di O2. :-(

   

Cerca di usare i simboli corretti: non è necessario scrivere "n° di moli" per indicare la quantità di sostanza, basta "n" che è il simbolo della grandezza "mole".
Grandezza: quantità di sostanza
Nome: mole
Simbolo della grandezza: n
Unità di misura della grandezza nel Sistema Internazionale: mol
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Vincenzo98, Rosa
Anche a me veniva così. Però il prof lo ha svolto sulla dispensa in questa maniera. Per questo non riuscivo a capire.
La ringrazio.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)