Esercizi redox e stechiometria
Buongiorno, https://ibb.co/k8nk43R  
Sono qui per chiedervi di schiarirmi un dubbio.
Sto facendo l'esercizio uno , di cui conosco i passaggi da compiere ovvero: ph, redox, reagente limitante, concentrazione ioni 
L'unico dubbio riguarda sempre il passaggio subito dopo la redox (che spero di aver fatto in modo corretto) perché non so come calcolarmi le moli dei reagenti per trovarmi il reagente limitante.
So bene le moli di MnO2 e quindi ipotizzo di potermi trovare le moli di 4OH- e di 3Br con la stechiometria ma se poi le moli trovate le devo dividere per il loro coefficiente stechiometrico (per il reagente limitante) mi trovo che tutti han le moli di MnO2 e quindi non trovo il limitante.
Spero di essermi spiegato... e in ultimo vorrei conferma che Br2---->2Br sia giusto xD grazie 
https://ibb.co/wCzbK6G esercizio svolto da me
Cita messaggio
Br2 + 2 e- --> 2 Br-
MnO2 + 4OH- --> MnO4(-) + 2 H2O + 3 e-

Di conseguenza il bilanciamento della redox è sbagliato.
È la prima cosa da fare prima dei calcoli. :-(

n KOH = 0,0187 mol OK
n Br2 = 0,0269 mol OK
n MnO2 = 0,00305 mol non 3,045 mol

0,0187 mol KOH/suo coefficiente stechiometrico nella redox = A
0,0269 mol Br2/suo coefficiente stechiometrico nella redox = B
0,00305 mol MnO2/suo coefficiente stechiometrico nella redox = C
Il reagente limitante è quello che ha il valore numerico minore fra A, B e C.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
Mi scusi .. la mia domanda sul Br 2 era solo perché mi riesce a far trovare le moli del Bromo GASSOSO (che so essere br2) ... nella reazione della redox non ho Br2 ma Bromo acquoso quindi Br no? quindi non dovrebbe essere sbagliata la mia redox
Cita messaggio
No, la molecola del bromo è sempre biatomica.
Il bromo gassoso è poco solubile in acqua, ma la molecola rimane sempre biatomica:
Br2(g) + H2O(l) <==> Br2(aq)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
Quindi praticamente (visto che il prof mi dice solo il nome e io devo mettere la formula) nel caso mi dicesse qualsiasi elemento da solo o in forma gassosa io me lo scrivo biatomico? 
esempio : manganese -----> mn2?
E in ogni caso quando lei dice che il coefficiente stechiometrico del KOH è A intende il 4 ovvero il coefficiente stechiometrico degli OH- visto che KOH=K+  + OH-
Cita messaggio
Quindi praticamente (visto che il prof mi dice solo il nome e io devo mettere la formula) nel caso mi dicesse qualsiasi elemento da solo o in forma gassosa io me lo scrivo biatomico? 
esempio : manganese -----> mn2?
No, solo le molecole di alcuni elementi sono molecole biatomiche. Quelle dei metalli sono sempre monoatomiche, quella dell'idrogeno è biatomica, quelle degli alogeni sono biatomiche, quelle dei non metalli dipende, ad esempio, As, S8, P4, quelle dei gas nobili sono monoatomiche.

E in ogni caso quando lei dice che il coefficiente stechiometrico del KOH è A intende il 4 ovvero il coefficiente stechiometrico degli OH- visto che KOH=K+  + OH-
Certo, però il coefficiente stechiometrico del KOH (quindi degli ioni K+ e OH-) della redox bilanciata non è 4; io ti ho scritto semplicemente le due semireazioni che avvengono, ma poi per scrivere la redox bisogna bilanciare gli elettroni. :-(
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Bomberleo




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)