Esercizi solubilità ed elettrochimica
Mi scuso in anticipo se per questi due esercizi non posto un tentativo di risoluzionema non so proprio come risolverli
Potete aiutarmi?

1) il potenziale standard dell' elettrodo Ag/AgCl, Cl- è 0.22. Calcolare il ph dello scomparto anodico della seguente pila sapendo che la fem è 0.547. 
Pt/H2(1atm)/ H+ // Cl-(0.1M)/ AgCl (saturo)/ag+

2) calcola la minima concentrazione di nh4cl che impedisce la precipitazione Mg(oh)2 Da una soluzione 10-3M Mg2+ e 0.1M NH3. Kps= 5.61x10^-12
Cita messaggio
Mi chiedo: ma leggete le condizioni per scrivere i post in questa sezione? Ovvero scrivere una vostra risoluzione? *Si guarda intorno*
Senza contare che sarebbe cosa buona e giusta scrivere correttamente i simboli degli elementi, la parola pH...
Avrai studiato la teoria... Perché se manco sai quella, tanto vale andare oltre...
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
(2022-01-08, 21:36)Geber Ha scritto: Mi chiedo: ma leggete le condizioni per scrivere i post in questa sezione? Ovvero scrivere una vostra risoluzione? *Si guarda intorno*
Senza contare che sarebbe cosa buona e giusta scrivere correttamente i simboli degli elementi, la parola pH...
Avrai studiato la teoria... Perché se manco sai quella, tanto vale andare oltre...

Dunque nel primo esercizio avendo la fem posso calcolare il valore del.potenziale anodico scrivendo che 

E+= 0.547-0.22= 0.327
Poi dovrei calcolare la concentrazione di ioni H+ per calcolare il pH ma come li calcolo?
Devo utilizzare l' equazione di Nerst? 
E= 0.327-0.059/2 log (1/?)
Come la devo riscrivere? 
Una volta calcolata la concentrazione di H+ si calcola il ph.

(2022-01-08, 21:36)Geber Ha scritto: Mi chiedo: ma leggete le condizioni per scrivere i post in questa sezione? Ovvero scrivere una vostra risoluzione? *Si guarda intorno*
Senza contare che sarebbe cosa buona e giusta scrivere correttamente i simboli degli elementi, la parola pH...
Avrai studiato la teoria... Perché se manco sai quella, tanto vale andare oltre...

Nel secondo forse avendo la concentrazione di Mg2+ devo calcolare la concentrazione di OH-
Facendo
[OH-]= 10-3×2=2x10^-3
NH3+H20-----> NH4+ + OH- 
Conoscendo la concentrazione di NH3 conosco anche quella di OH- che è sempre 0.1
C' è uno ione in comune che impedisce la precipitazione 
Ma come calcolo la minima quantità che lo impedisce?
Cita messaggio
(2022-01-09, 12:05)Ivan000 Ha scritto: Dunque nel primo esercizio avendo la fem posso calcolare il valore del.potenziale anodico scrivendo che 

E+= 0.547-0.22= 0.327
Poi dovrei calcolare la concentrazione di ioni H+ per calcolare il pH ma come li calcolo?
Devo utilizzare l' equazione di Nerst? 
E= 0.327-0.059/2 log (1/?)
Come la devo riscrivere? 
Una volta calcolata la concentrazione di H+ si calcola il ph.

Prima considerazione: devi ricopiare il testo in modo corretto; il catodo è costituito dall'elettrodo Ag/AgCl, Cl- e non come hai scritto tu Ag+/AgCl, Cl-. Al catodo di una pila avviene l'ossidazione, reazione che non può avvenire con le specie che hai scritto tu. :-(

Seconda considerazione: la tua risoluzione fa chiaramente capire che non hai studiato abbastanza la teoria o, comunque, l'hai studiata in modo sbagliato.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
(2022-01-09, 12:25)LuiCap Ha scritto: Prima considerazione: devi ricopiare il testo in modo corretto; il catodo è costituito dall'elettrodo Ag/AgCl, Cl- e non come hai scritto tu Ag+/AgCl, Cl-. Al catodo di una pila avviene l'ossidazione, reazione che non può avvenire con le specie che hai scritto tu. :-(

Seconda considerazione: la tua risoluzione fa chiaramente capire che non hai studiato abbastanza la teoria o, comunque, l'hai studiata in modo sbagliato.
Forse ho sbagliato il calcolo del potenziale dell' anodo?
La fem di una pila si calcola E+-E- 
Quindi forse E+ è uguale a 0.547+0.22= 0.767 V
Ma poi la concentrazione di H+ come viene calcolata?
Tramite Nerst? E=E0-0.059/2 log (?/1)
Cita messaggio
Conoscendo la concentrazione di NH3 conosco anche quella di OH- che è sempre 0.1

Basta questo per capire che hai dello studio arretrato da rivedere. :-(
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
(2022-01-09, 12:53)LuiCap Ha scritto: Conoscendo la concentrazione di NH3 conosco anche quella di OH- che è sempre 0.1

Basta questo per capire che hai dello studio arretrato da rivedere. :-(

Ah si è vero 
[OH-]= radq kb x cb 
Mi perdo in un bicchiere d' acqua, troppo distratto
Cita messaggio
Forse ho sbagliato il calcolo del potenziale dell' anodo?
La fem di una pila si calcola E+-E-
Quindi forse E+ è uguale a 0.547+0.22= 0.767 V
Ma poi la concentrazione di H+ come viene calcolata?
Tramite Nerst? E=E0-0.059/2 log (?/1)


Stai facendo una confusione che di più non si può. :-(

Al catodo (polo +) avviene la semireazione di riduzione:
AgCl(s) + e- --> Ag(s) + Cl-...........E° = 0,22 V
Pensi di essere in condizioni standard al catodo?
Quale è il valore numerico del potenziale al catodo?

All'anodo (polo -) avviene la semireazione di ossidazione:
H2(g) --> 2 H+ + 2 e-...................E° = 0,00 V
Quale è il valore numerico del potenziale all'anodo?
Quale è l'espressione dell'equazione di Nernst (non Nerst)) all'anodo? Quella che hai scritto è sbagliata.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)