Esercizio PH 3
L’acido ascorbico è un acido diprotico H2A le cui costanti di ionizzazione sono Ka1=8x10-5 e Ka2=1.6x10-12. Calcolare il pH di una soluzione 0.02 M di idrogeno ascorbato di sodio, NaHA.
In questo problema NaHA è anfotero, come faccio a sapere se devo considerare il suo comportamento come acido o come base? Devo guardare ka e kb? 
Quale dei due, se almeno uno lo è, è giusto come procedimento?
Scusi per le troppe domande, ma sto cercando di chiarire i tanti dubbi che ho  :-( :-(


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
Per una specie anfolita bisogna considerare entrambi gli equilibri acido e basico contemporaneamente.
Con buona approssimazione la [H+] della soluzione di una specie anfolita non dipende dalla sua concentrazione e si calcola con la formula:
[H+] = radq (Ka1 · Ka2)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)