Esercizio con Na2C2O4 e NaHC2O4
Una miscela costituita da idrogeno ossalato di sodio e ossalato di sodio viene disciolta in un matraccio da 100 ml con acqua distillata e portata a volume con lo stesso solvente. Si effettuano due titolazioni su due porzioni da 50 ml ciascuna impiegando KMnO4 in ambiente acido per la prima titolazione e NaOH per la seconda. Tenendo presente che 1 ml di KMnO4 equivale a 14.1 mg di anidride arseniosa e che 1.0 ml di NaOH corrisponde a 28.6 mg di ftalato acido di potassio (KHC8H4O4), calcolare i grammi dei singoli componenti la miscela supponendo di consumare rispettivamente 35.0 ml di KMnO4 e 30.0 ml di NaOH.


Svolgimento :

Moli As2O3 = 0,0141 g / 197,84 (g/mol) = 7,1 * 10 ^ -5 moli.

M KMnO4 = 7,1 * 10^-5 moli / 0,001 L = 0,071 M

In ambiente acido titolo sia Na2C2O4 che NaHC2O4;

C2O4-- + 2 H+ = H2C2O4

HC2O4- + H+ = H2C2O4

Na2C2O4 + NaHC2O4 + 3 H+ = 2 H2C2O4 

5 C2O4-- + 2 MnO4- + 16 H+ = 10 CO2 + 8H2O + 2 Mn++

moli MnO4- = 0,071 M * (0,035 L) = 0,0024 moli

moli di C2O4-- = 0,0062 moli

moli totali (Na2C2O4 + NaHC2O4) provenienti dall'acido ossalico = 0,0031 moli in 50 ml ; in 100 ml 0,0062 moli

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

moli ftalato = 0,0286 g / 204,22 (g/mol) = 1,40*10^-4 moli 

M NaOH = 1,40*10^-4 moli / 0,001 L = 0,14 M

moli NaOH = (0,14 M) * ( 0,030 L) = 0,0042 moli

H2C2O4 + 2 NaOH = Na2C2O4 + 2 H2O

moli Na2C2O4 = 0,0021 moli ( 50 ml ) ;    0,0042 moli in 100 ml  gr= 0,56 g

moli NaHC2O4 = (0,0062 moli) - (0,0042) = 0,0020 moli  ----->  gr=0,22 g


Qualcuno , gentilmente , potrebbe controllare questo esercizio ? Spero che i risultati siano corretti. Auguro una buona giornata.
Cita messaggio
Con la titolazione con KMnO4 in ambiente acido si determina la somma NaHC2O4 + Na2C2O4.
Con la titolazione con NaOH si determina solo l'NaHC2O4.

      
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Travis
Ho commesso degli errori che potevano essere evitati..... come sempre mi è stata di grande aiuto  :-) :-)
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)