Esercizio di cinetica
Salve a tutti devo risolvere un esercizio di cinetica del I ordine

Mi da come dati:
K di velocità= 8,7 x 10^-3 
T= costante
Massa iniziale = 1 Kg

Calcolare il tempo di dimezzamento e dopo 100 minuti quanti grammi di sostanza rimangono nel recipiente di reazione.

Trovo il t1/2= ln2/K = 79,67 s

Adesso per trovare la massa ho un dubbio proprio sulla formula, cioè la conosco ma non ne ho ben capito l'interpretazione..la formula da utilizzare è sicuramente:
[A]f=[A]0 x e^-Kt

Parlando con una collega mi dice di utilizzare nella formula direttamente la massa..ma quelle parentesi quadre non si riferiscono alla 
concentrazione molare? Non dovrei prima trovarmi la concentrazione molare e poi convertirla in massa?

Grazie in anticipo
Cita messaggio
Le parentesi quadre significano sicuramente la concentrazione molare in mol/L di A:
kt1/2 = -ln (1/2[A]0/[A]0) = -ln 1/2 = ln 2

Poiché si tratta di un rapporto tra grandezze aventi la stessa unità di misura, ne deriva che per una reazione del primo ordine il tempo di dimezzamento di un reagente è indipendente dalla concentrazione iniziale. Di conseguenza avremo che è inutile calcolare la concentrazione molare di A perché:
[A]0 = 1000 g A/MM di A (g/mol)
trascorso un certo periodo di tempo pari a ln 2/k, la concentrazione finale di A sarà:
[A]f = 1/2 [A]0 = 1/2 · 1000 g A/MM di A (g/mol)
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)