Esercizio entalpia di reazione FeO (s) + CO2(g) → Fe3O4(s) + CO2(g)
Salve, non riesco a risolvere questo esercizio
Determinare il ΔH° per la reazione 
FeO (s) + CO2(g) → Fe3O4(s) + CO2(g) 
noti i ΔH° delle seguenti reazioni: 
1- Fe2O3(s) + CO → Fe(s) + CO2(g) ΔH° = -17,2 kJ 
2- Fe2O3(s) + CO → Fe3O4(s) + CO2(g) ΔH° = -29,2 kJ 
3- FeO(s) + CO(g) → Fe(s) + CO2(g) ΔH° = +0,800 kJ 
[ ΔH°r = + 13,6 kJ ]

Ho provato e riprovato ma non capisco come fare: provando a "sommare" le reazioni (invertendo il verso della prima) mi ritrovo
con FeO(s) + CO(g) → Fe3O4(s) + CO2(g) , se provo a raddoppiare resto con CO2 a sinistra e con CO a destra.
Cita messaggio
A mio parere la reazione di cui si deve calcolare ΔH° data dal testo è sbagliata: non può esserci CO2 sia nei reagenti che nei prodotti.
Inoltre le singole reazioni devono essere bilanciate:
1) Fe2O3 + 3 CO --> 2 Fe + 3 CO2
2) 3 Fe2O3 + CO --> 2 Fe3O4 + CO2
3) FeO + CO --> Fe + CO2
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
Qualcosa non mi torna nel testo perché ho su un mio libro dell'università un esercizio simile sulla legge di Hess... Io ho come reazione 3 un'altra reazione Fe3O4 (s) + CO (g) → 3 FeO (s) + CO2 (g), che andrebbe bene per risolvere giusto l'esercizio ma te ne hai un'altra...
Comunque, giustamente devi combinare le tre equazioni.
Quindi, prendiamo la reazione 1: Fe2O3 (s) + 3 CO (g) → 2 Fe (s) + 3 CO2 (g) ΔH° = -17.2 kJ
poi invertiamo la reazione 2: 2 Fe3O4 (s) + CO2 (g) → 3 Fe2O3 (s) + CO (g) ΔH° = 29.2 kJ
se la reazione 3 fosse quella che dico io, avresti dopo averla invertita : 6 FeO (s) + 2 CO2 (g) →  2 Fe3O4 (s) + 2 CO (g)  ΔH° = - 0.8 kJ
Sommando le tre reazioni, avremo: ... ΔH = ...
Quindi per la reazione: FeO (s) + CO (g) → Fe (s) + CO2 (g) ΔH = ...

Forse sbaglio io. Non ricordo così bene l'argomento asd
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Geber per questo post:
Gianni Trattore
(2021-02-04, 20:21)Gianni Trattore Ha scritto: Salve, non riesco a risolvere questo esercizio
Determinare il ΔH° per la reazione 
FeO (s) + CO2(g) → Fe3O4(s) + CO2(g) 
noti i ΔH° delle seguenti reazioni: 
1- Fe2O3(s) + CO → Fe(s) + CO2(g) ΔH° = -17,2 kJ 
2- Fe2O3(s) + CO → Fe3O4(s) + CO2(g) ΔH° = -29,2 kJ 
3- FeO(s) + CO(g) → Fe(s) + CO2(g) ΔH° = +0,800 kJ 
[ ΔH°r = + 13,6 kJ ]

Ho provato e riprovato ma non capisco come fare: provando a "sommare" le reazioni (invertendo il verso della prima) mi ritrovo
con FeO(s) + CO(g) → Fe3O4(s) + CO2(g) , se provo a raddoppiare resto con CO2 a sinistra e con CO a destra.
Non mi risulta, usando quell'ordine di reazioni ho ipotizzato questo:

6Fe(s) + 9CO2(g) 3Fe2O3(s) + 9CO la invertirei e bilancerei cosi
 3 Fe2O3(s) + CO → 2 Fe3O4(s) + CO2(g)  ho moltiplicato per 3 cosi mi tolgo dalle scatole Fe2O3
6FeO(s) +6 CO(g) → 6 Fe(s) + 6 CO2(g)  per 6 cosi va via Fe

La reazione finale dovrebbe essere 6Feo + 2CO ---> 2Fe3O4+ 2CO2
ma ripeto invertendo il deltaH della prima e moltiplicando per 3 e per 6 le altre due non esce fuori 13,6 Kj quindi non saprei dove sbaglio
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Lucertola per questo post:
Gianni Trattore
(2021-02-04, 22:27)Lucertola Ha scritto: La reazione finale dovrebbe essere 6Feo + 2CO ---> 2Fe3O4+ 2CO2
ma ripeto invertendo il deltaH della prima e moltiplicando per 3 e per 6 le altre due non esce fuori 13,6 Kj quindi non saprei dove sbaglio

Non può essere quella la reazione finale, l'ossigeno non è bilanciato.

1) 3 x (Fe2O3 + 3 CO --> 2 Fe + 3 CO2)
2) 1 x (3 Fe2O3 + CO --> 2 Fe3O4 + CO2)
3) 6 x (FeO + CO --> Fe + CO2)
_______________________________________________
6 FeO + 2 CO2 --> 2 Fe3O4 + 2 CO........... ΔH° = +27,2 kJ

3 FeO + CO2 --> Fe3O4 + CO........... ΔH° = +13,6 kJ
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Gianni Trattore
Grazie mille a tutti!
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)