Esercizio pH
Buongiorno a tutti! Ho questo problema da risolvere: 
Calcolare il pH di 1L di una soluzione 0.55 M di ammoniaca, il pH dopo l’aggiunta di 0.9 moli di cloruro ammonico e la variazione di pH dopo l’aggiunta di 0.025 moli di acido cloridrico, assumendo che il volume resti invariato. (ammoniaca pKb=4.74).

Su internet ho visto già allegato un procedimento del secondo punto..ho un dubbio
Prima dissocio il cloruro ammonico in NH4+ + Cl- 
Poi, perchè visto che sto aggiungendo il cloruro ammonico all'ammoniaca la reazione è quella che ho evidenziato in verde?
So che non ha senso ma io avrei aggiunto NH4+ a NH3  visto che dice che il cloruro ammonico viene aggiunto alla soluzione di prima (ammoniaca) 
Scusate se mi sono espressa poco bene, ditemi se vi è chiaro il mio dubbio


AllegatiAnteprime
   
Cita messaggio
L'equilibrio da considerare in tutto l'esercizio è sempre quello di dissociazione della base debole NH3 in acqua:
NH3 + H2O <==> NH4+ + OH-

All'inizio si ha solo la base debole NH3.
Poi viene aggiunto lo ione ammonio, che è l'acido coniugato alla base debole: si forma una soluzione tampone.
Al tampone viene poi addizionato un acido forte.

   
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)