Esercizio percentuale in massa dell'acido fosforico
Buongiorno a tutti, scusatemi per il disturbo ma ho un dubbio su questo esercizio che riconosco essere abbastanza banale :-S ve lo riporto :
"6 g di acido fosforico conc. si diluiscono a 250 mL in un matraccio tarato. 25 mL di soluzione diluita richiedono 9,1 mL di sodio idrossido 0,5 M, indicatore metilarancio. Calcolare la percentuale in massa dell’acido fosforico ."

Ho provato a risolverlo iniziando con NxV = NxV per calcolare la N dell' H3PO4. E dunque facendo 0,5x9.1/25 . Il risultato è 0.182 N
Successivamente ho calcolato i grammi = 0.182x 97,994 (PM h3po4) = 17,83 g
Poi ho pensato di moltiplicare per 10 cosi da averli in 250 ml. 
E poi impostare una proporzione in questo modo:
% : 100 = 178,3g : 6g ovviamente con un risultato che non credo sia giusto 🤣

Grazie a  tutti in anticipo
Cita messaggio
Con indicatore metilarancio la reazione che avviene è:

H3PO4 + NaOH --> NaH2PO4 + H2O

Quindi per H3PO4 N = M

0,182 è la molarità (mol/L) sia dei 25 mL che dei 250 mL, perciò:

0,182 mol : 1000 mL = x : 250 mL
x = n H3PO4 in 250 mL e in 6 g soluzione = 0,0455 mol
m H3PO4 = 0,0455 mol · 98 g/mol = 4,459 g H3PO4
% m/m = 4,459 g H3PO4 / 6 g slz · 100 g slz = 74,3 % m/m

OPPURE

n NaOH = 0,5 mol/L · 0,0091 L = 0,00455 mol NaOH = n H3PO4 in 25 mL
n H3PO4 in 250 mL e in 6 g soluzione = 0,00455 mol · 10 = 0,0455 mol
Poi prosegue come prima.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)