Esercizio proprietà Colligative inorganica
Salve,
La traccia è:
Una sostanza organica è costituita dal 60.0 % di C, dal 13.33 % di H e dal 26.66 % di O. 1.4 g di sostanza disciolti in 9.0 g di acido acetico producono un abbassamento del punto di congelamento di 10.11 °C (Kcr dell'acido acetico è 3.9 K Kg mol1). Determinare la formula molecolare della sostanza.
Ragionamento che ho seguito:
dopo essermi trovato la formula minima del composto , quindi calcolarmi tutti i numeri moli per poi dividere per il più piccolo arrivando alla formula C5H13O, ho ragionato sui 100g cosi mi sono facilitato nei calcoli , esempio 60g/12g*mol^-1 e cosi via.
Ora arriva il bello , nella traccia mi da le due masse , uno dell'acido acetico 9 g e l'altra della sostanza 1.4g.
Mi sono bloccato qua.

GRAZIE PER L'AIUTO
Cordiali saluti
Cita messaggio
Calcoliamo il numero di moli di ciascun elemento in 100 g di composto:
n C = 60,0 g / 12,011 g/mol = 5,00 mol
n H = 13,33 g / 1,008 g/mol = 13,22 mol
n O = 26,66 g / 15,999 g/mol = 1,666 mol

Dividendo il numero di moli di ciascun elemento per il valore più piccolo otteniamo:
5,00 mol / 1,666 mol = 3,00 atomi di C per ogni atomo di O
13,22 mol / 1,666 mol = 7,94 atomi di H per ogni atomo di O
1,666 mol / 1,666 mol = 1,00 atomo di O

La formula minima del composto è C3H8O, la cui massa molare è:
(12,011 g/mol · 3) + ( 1,008 g/mol · 8) + (15,999 g/mol · 1) = 60,01 g/mol

L'acido acetico non è altro che il solvente in cui è sciolta la sostanza organica.
Perché arriva il bello??? Non c'è nulla di strano nel testo: una è la massa del solvente (9 g) e l'atra è la massa del soluto (1,4 g).

ΔTcr = Kcr(solvente) · molalità soluzione
10,11°C = 3,9 °C·kg/mol · m
m = 2,59 mol soluto/kg solvente
2,59 mol soluto/kg solvente = (massa soluto/MM soluto) / kg solvente
2,59 mol soluto/kg solvente = (1,4 g/MM) / 0,009 kg
MM = 60,01 g/mol

Questo significa che la formula minima del composto coincide con la sua formula molecolare.
Ciao
Luisa

Dal laboratorio se ne usciva ogni sera, e più acutamente a fine corso, con la sensazione di avere “imparato a fare una cosa”;
il che, la vita lo insegna, è diverso dall’avere “imparato una cosa”.
(Primo Levi)


Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano LuiCap per questo post:
Nicolasert




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)