Esplosione
Ogni tanto un quiz non guasta.

Qual'è stata la piu grande esplosione non nucleare mai effettuata?
(almeno fino al 2004, probabilmente fino ad oggi)

Indicare quando e dove avvenne e a cosa servì.

saluti
Mario
Cita messaggio
Non sono sicurissimo, quindi Le chiedo: esplosione effettuata da uomini o dalla Natura?
Cita messaggio
(2013-03-09, 14:11)Beefcotto87 Ha scritto: Non sono sicurissimo, quindi Le chiedo: esplosione effettuata da uomini o dalla Natura?

Dagli uomini, perbacco!

saluti
Mario
Cita messaggio
Si tratta dell'esplosione di Halifax?
Cita messaggio
Potrebbero essere 4500 ton di NH4ClO4?
Ma mi insospettisce quel "a cosa servì" *Si guarda intorno*
Cita messaggio
(2013-03-09, 15:59)al-ham-bic Ha scritto: Potrebbero essere 4500 ton di NH4ClO4?
Ma mi insospettisce quel "a cosa servì" *Si guarda intorno*

Non uso mai termini a vanvera.
L'esplosione non fu accidentale. Si trattò di un evento accuratamente pianificato che aveva uno scopo ben preciso e di pubblica utilità.


saluti
Mario
Cita messaggio
Io voto per le 4744 tonnellate di ANFO fatte brillare il 27 giugno 1985 per simulare gli effetti di una piccola esplosione atomica su varie apparecchiature militari.
L'esperimento fu condotto dall'Esercito Americano sotto il nome di "Minor Scale".

Aggiunte ed Errata Corrige: non fu condotto dall'Esercito, bensì dall'Agenzia per la Difesa Nucleare, e il sito dell'esplosione fu il "White Sands Missile Range" nel Nuovo Messico.

Stralcio tradotto dell'abstract dal rapporto ufficiale:

"MINOR SCALE fu un test di esplosivo ad alto potenziale (HE) finanziato dalla Agenzia per la Difesa Nucleare.
La detonazione avvenne alle 1220 del 27 giugno 1985 al White Sands Missile Range, Nuovo Messico.
La carica esplosiva consisteva in 4744 tonnellate di nitrato d'ammonio ed olio combustibile (ANFO) accumulate dentro una semisfera in fibra di vetro di 44 piedi (13.4 m) di raggio. L'onda d'urto risultante fornì l'equivalente in scala di un dispositivo nucleare da 8 kilotoni (33.44 TJ).

L'obiettivo primario del test era di fornire un'onda d'urto aerea e terrestre per esperimenti finanziati dal Dipartimento della Difesa (DoD).
Questi esperimenti erano progettati per determinare la risposta di armameti tattici e strategici, equipaggiamento da comunicazione, veicoli e una varietà di strutture in questo [tipo di] ambiente."
Cita messaggio
(2013-03-09, 16:35)Daedalus Ha scritto: Io voto per le 4744 tonnellate di ANFO fatte brillare il 27 giugno 1985 per simulare gli effetti di una piccola esplosione atomica su varie apparecchiature militari.
L'esperimento fu condotto dall'Esercito Americano sotto il nome di "Minor Scale".

Aggiunte ed Errata Corrige: non fu condotto dall'Esercito, bensì dall'Agenzia per la Difesa Nucleare, e il sito dell'esplosione fu il "White Sands Missile Range" nel Nuovo Messico.

Non è la risposta che mi attendevo.
Quando c'è di mezzo l'esercito i dati che vengono ufficializzati vanno sempre presi con le molle, tanto nessuno scoprirà mai la verità e i retroscena.
Quella oggetto del quiz fu invece un'esplosione non a scopo militare.
La quantità di esplosivo coinvolto fu "solamente" di 1400 T, ma l'evento fu ben documentato ed esistono pure dei filmati in rete ripresi da troupes civili.

saluti
Mario
Cita messaggio
In tal caso allora penserei al livellamento della secca di Ripple Rock, in Canada, nel Seymour Narrows (parte del Discovery Passage). Sicuramente di più evidente "pubblica utilità", l'esplosione del 5 aprile 1958 servì ad eliminare un serio pericolo alla navigazione, e venne trasmessa in tutto il Canada attraverso la rete televisiva. Vennero adoperate circa 1400 tonnellate di Nitramex.

Uno dei video disponibili su Youtube
g
Cita messaggio
(2013-03-09, 17:50)Daedalus Ha scritto: In tal caso allora penserei al livellamento della secca di Ripple Rock, in Canada, nel Seymour Narrows (parte del Discovery Passage). Sicuramente di più evidente "pubblica utilità", l'esplosione del 5 aprile 1958 servì ad eliminare un serio pericolo alla navigazione, e venne trasmessa in tutto il Canada attraverso la rete televisiva. Vennero adoperate circa 1400 tonnellate di Nitramex.

Bravo Daedalus, adesso ci siamo.
Un'unica piccola precisazione.
Non era una secca, bensì uno scoglio (a sua volta formato da due sommità distinte) giacenti appena sotto il livello del mare, variabile con l'entità della marea.

saluti
Mario
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)