Essiccazione - Disidratazione - Anidrificazione
EDIT di Max Fritz:
Adibisco questa discussione all'importante tema di anidrificazioni/disidratazioni/essiccazioni. Qualsiasi domanda in merito va postata qui. Il tema viene trattato dopo le prime risposte, che erano riguardanti il solo apparecchio essiccatore



Ciao!
Come detto in S.B.:

Myttex Ha scritto:...cos'è e come funziona (e a cosa serve) l'essiccatrice ?

Uhmm... sapete come autocostruirla? *Si guarda intorno*
Mytt



Cita messaggio
sulla baia elettronica (ebay) ho trovato questi due oggetti:
LINK 1 qui mistra un incubatrice per uova ma la funzione è la stessa e le dimensioni permettono di mettere becher fino a 250ml, purtroppoo costa 60€azz!
poi ho trovato anche questo LINK 2 costa meno solo (*Tsk, tsk* ) 40€ e la funzione è la stessa, anzi penso sia anche più veloce per la ventola incorporata, purtroppo i ripiani sono molto stretti quindi si dovrebbero tagliare per farci stare i becher...
Per ottenere qualcosa è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore. In alchimia è chiamato il principio dello scambio equivalente.
Alphonse Elric
sito web; canale YT
Cita messaggio
Ma io sinceramente andrei a vedere quelle per volatili :-)
Cita messaggio
quindi il primo link?
Per ottenere qualcosa è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore. In alchimia è chiamato il principio dello scambio equivalente.
Alphonse Elric
sito web; canale YT
Cita messaggio
Eh, quelle in particolare no, servono quelle a cassone con apertura in plexstiglass... Ovvero le "scatole" con apertura frontale
Cita messaggio
se cercate "Come costruire essiccatore" (sempre su Gooooogle) ci sono delle persone che ne fanno di quelli solari...
Uhhmmm ciò mi fa riflettere...
Ok, non va bene perchè è troppo debole.... ma se uno prende una resistenza tipo ferro da stiro o phon vecchio.... oppure prende un Phone made in china da 0.99€ e lo adatta ad una scatola *Fischietta* *Fischietta* no dai, devo fare uno schifo di paint e farvi vedere cosa mi passa per la testa (anche se sara' impossibile) ... :-D

Stay Tuned O:-)

Myttex

(voi che proponete *Fischietta* ?)



Cita messaggio
(2009-12-01, 21:11)myttex Ha scritto: se cercate "Come costruire essiccatore" (sempre su Gooooogle) ci sono delle persone che ne fanno di quelli solari...
Uhhmmm ciò mi fa riflettere...
Ok, non va bene perchè è troppo debole.... ma se uno prende una resistenza tipo ferro da stiro o phon vecchio.... oppure prende un Phone made in china da 0.99€ e lo adatta ad una scatola *Fischietta* *Fischietta* no dai, devo fare uno schifo di paint e farvi vedere cosa mi passa per la testa (anche se sara' impossibile) ... :-D

Stay Tuned O:-)

Myttex

(voi che proponete *Fischietta* ?)
altra idea pazza....gli scalda bagno????
sia quelli che soffiano aria tipo phon, sia quelli con le lampade....
sarebe interessante, il phon invece ha una superficie di uscita troppo piccola, lo concetreresti e lo riscalderesti solo il campione...
Cita messaggio
penso che il phon spari aria troppo forte e troppo forte e troppo calda, rischi che ti oli via la parte essiccata o che, solo per certi composti, ti si decomponga per il troppo calore... ecco un'altra soluzione che sembra essere efficiente: LINK
cmq l'essiccatore alimentare non era male...
Per ottenere qualcosa è necessario dare in cambio qualcos'altro che abbia il medesimo valore. In alchimia è chiamato il principio dello scambio equivalente.
Alphonse Elric
sito web; canale YT
Cita messaggio
L'incubatrice non deve cuocere le uova, ma solo "incubarle", ovvero scalda poco per essicare o evaporare come si deve.
Volendo questo aggeggio, un vecchio fornetto tipo De Longhi preso ai mercatini ma col termostato funzionante --> scalda dai 40 gradi in su e ci stanno becker e cristallizzatori a piacere. Io l'ho usato in più occasioni e se non si ha la mano pesante col termostato fa esattamente il suo dovere. Se all'inizio si è incerti con la temperatura basta mettere vicino all'evaporando un termometro e si va tranquilli. Ovviamente va evaporata "acqua", non schifezze varie o vapori acidi...
(In più basta accelerare con la mano pesante e ci si può fare anche la pizza 8-) )
Cita messaggio
io per essiccare i sali umidi appena filtrati uso un contenitore per alimenti a 2 compatimenti impilati e collegati tramite 1 buco...sott metto CaCl2 anidro e sopra il filtro umido...in 1 settimana è tutto asciuttissimo...questo quando voglio evitare il contatto con polvere o con l'aria...
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)