Etichette reagenti
Vi ammetto che io ho cercato di "falsificare" le originali etichette Carlo Erba al PC asd Questo tutto per un fattore estetico, poichè possiedo (-evo) diverse bottiglie C.E. vuote.
Vi passo una foto di un'etichetta utilizzata:

   

Ha delle imprecisioni ma ho cercato di farla il meglio possibile :-D
Nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma.[radioattivo]
Cita messaggio
io sono una schiappa nel farle e mi accontento di nome e altre poche info :-(
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
In laboratorio da me scriviamo a mano su delle etichette prestampate la formula e-o il nome, data creazione - o di apertura del flacone da cui è stato prelevato il prodotto - e data di scadenza, la vecchia denominazione di rischio (mi han spiegato che si mette quella perché di più facile interpretazione) R ed S.
Scriviamo il più chiaro e conciso possibile, considerando che ogni reparto ha, comunque, appesa al muro una tabella molto grande dei simboli di rischio e gli elenchi R ed S sia vecchi che nuovi, quindi per qualunque dubbio basta alzare la testa e cercare la corrispondenza delle sigle.

Quel che trovo inquietante è, invece, che una ditta tedesca (?) metta sull'etichetta dei flaconi la foto di una signora di mezz'età sorridente. Non ricordo che ditta sia, domani guardo e se riesco la fotografo. Nel reparto affianco al mio un giorno han sistemato tutte le bottiglie in modo che ci fosse la foto di questa signora. L'effetto era, come dire, da umorismo inglese.
Cita messaggio
Avessi la grafia di Al le farei solo ed esclusivamente a mano e ne sarei molto orgoglioso,anche su un semplicissimo pezzo di nastro di carta o volendo esagerare su un etichetta bianca .
Invece scrivo solo in nome del contenuto direttamente sul contenitore e qualche volta lo riporto anche sul tappo(se ci stà) con un indelebile.
Insomma le cose le uso io non Pinco Pallino e in teoria dovrei sapere il grado di rischio del prodotto.


Cita messaggio
Qualcuno ha quindi qualche file word già pronto ad esser modificato? :-)
La ricerca in fisica ha mostrato, al di là di ogni dubbio, che l'elemento comune soggiacente alla coerenza che si osserva nella stragrande maggioranza dei fenomeni, la cui regolarità e invariabilità hanno consentito la formulazione del postulato di causalità, è il caso. 
-Erwin Schrodinger 
Cita messaggio
(2011-04-10, 16:38)anthonysp Ha scritto: Che ne dite delle mie?? Le uso da un bel pò per i miei reagenti!!


Se vi può interessare posseggo i file word modificabili fatti da measd

Sarei interessato ai file Word modificabili
Saluti,
Riccardo
"L'importante è non smettere mai di farsi domande.La curiosità ha buoni motivi di esistere."
                                                                      -Albert Einstein-
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)