Fare l'estere di un amminoacido
Quimico ha assolutamente ragione: simili reazioni hanno rese vicine al 100%. Io dal vivo ho fatto il cisteinato di metile cloridrato con 97% di resa (sena troppe attenzioni, non ero interessatissimo dalla resa).

E' una banalità: solvente MeOH a bagnomaria -78°C (per ghiaccio secco + alcool, o se avete i soldi per continue aggiunte di azoto liquido) =)

si sgocciola piano piano l'SOCl2 in quantità stechiometrica

rotavapori

fine.

Così ottieni i cristalli di cloridrato.

Poi: è difficile che il non-cloridrato cristallizzi. sperimentalmente il cisteinato di metile, o di etile, non mi cristallizzavano. Un metodo che permetteva di tirare via l'80% di puro era: sciogli in acqua il cloridrato, neutralizzare a sbombo con aggiunta di KOH, poi estrazioni acqua / acetato d'etile; infine distillazione dalla fase organica a pressione ridotta (l'acetato d'etile finisce nel lavandino se usi una pompa ad acqua però).
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)