Ferrocianuro di ferro e ferrocianuro di alluminio
Preparazione del ferrocianuro di ferro

Si prende del solfato ferroso (FeSO4) e si sciolglie in diversi ml di acqua(distillata o di rubinetto) quindi alla sol. di sale vi si aggiungono diverse goccie di una sol. di K4[Fe(CN)6] finchè non precipita una polvere blu scurissimo (blu di prussia a punto).
Siccome io non possiedo un buchner e il composto si attacca tencemente allo scottex del filtro lo ricristallizzo da etanolo denaturato(quello rosa).
Domani posterò la sintesi di quello di alluminio.
P.S.vorrei postare anche le foto del prodotto finito
Cita messaggio
Hai usato un sale di Fe(II) o Fe(III)?
Se dici che va bene qualsiasi sale solubile di ferro devi specificare il numero di ossidazione perche se usi Fe(II) non ottieni il blu di prussia.
L'etanolo ti conviene usare quello per liquori che è molto puro, quello rosa ti inquina molto il prodotto finale( oppure puoi eliminare il colorante dell'alcool denaturato)
P.S. Ti consiglio di provare a fare il ferrocianuro di rame buttando un cristallo di solfato rameico in una soluzione diluita di ferrocianuro di potassio ;-)

Cita messaggio
...direi, molti.....molti dettagli.....
Cita messaggio
no dai càzzo. questa non è una sintesi e neanche lontanamente *Si guarda intorno*
in chimica non si lavora ad minchiam...
mi vanno venire i brividi queste cose.
capisco sperimentare ma... non ci siamo proprio.
un minimo di ricetta ci deve essere...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
ale93, Max Fritz, Nicolò
Discussione spostata in "I vostri esperimenti" ;-)
Cita messaggio
ma l'esperimento è fatto ad muzzum ( dal siciliano a muzzo che significa a c*** di cane), o hai pesato i reagenti?
Non sono un patito dei dettagli, ma qualche reazioncina è ben accettata non credi?

Comunque quimico dimmi quello che vuoi ma non si aggredisce così un utente, ci starebbe se avesse sparato un eresia mostruosa, ma non per queste cazzate... ma dove stiamo arrivando?
Mi sorprende di più il grazie che ti ha dato max un moderatore che dovrebbe dare l'esempio di un forum pacato e perbenista...
probabile non vuol dire certo.
Cita messaggio
(2010-12-10, 15:27)as1998 Ha scritto: Comunque quimico dimmi quello che vuoi ma non si aggredisce così un utente, ci starebbe se avrebbe sparato un eresia mostruosa, ma non per queste cazzate... ma dove stiamo arrivando?
Mi sorprende di più il grazie che ti ha dato max un moderatore che dovrebbe dare l'esempio di un forum pacato e perbenista...

1. Se scrivi di nuovo "ci starebbe se avrebbe" ti aggredisco io (leggasi ti warno)
2. Il perbenismo, se non lo sai, ha accezione particolarmente negativa
3. Hai dimostrato, con le prime righe del tuo messaggio, che questa discussione non era adatta a restare in sintesi, poichè è molto imprecisa e strutturata da cani, quindi è stato opportuno spostarla. Penso sia molto più educato ed opportuno ringraziare, che contestare con modi da mulo. Il fatto dei "grazie" è una libertà che ha ciascun utente su questo forum, e di certo non sei tu a potergliela negare.

Per concludere, comportati un'altra volta TU con questa arroganza che il ban non te lo leva nessuno, chiaro?

Scusate per l'interruzione,
Max

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Max Fritz per questo post:
quimico
1. mi sono accorto subito dell'errore, mentre tu eri impegnato a leggere e rispondermi, l'ho corretto
2. ...
3. perdonami; nessuna arroganza, mi hai frainteso, trovo aggressivi e irritanti certi messaggi da parte di quimico, non mi dire (o dite) frasi del tipo: quando c'è vò c'è vò, ma la pseudodisentisi è scritta di **** e fa cagare, NO! Il messaggio è offensivo tralasciando le parole volgari, tanto sono un'abitudine...
probabile non vuol dire certo.
Cita messaggio
(2010-12-10, 15:43)as1998 Ha scritto: 1. mi sono accorto subito dell'errore, mentre tu eri impegnato a leggere e rispondermi, l'ho corretto
2. ...
3. perdonami; nessuna arriganza, mi hai frainteso, trovo aggressivi e irritanti certi messaggi da parte di quimico, non mi dire (o dite) frasi del tipo: quando c'è vò c'è vò, ma la pseudodisentisi è scritta di **** e fa cagare, NO! Il messaggio è offensivo tralasciando le parole volgari, tanto sono un'abitudine...

sinceramente anch'io mi sono sentito dire che "lavoravo col culo" perchè avevo sbagliato a scrivere solfuro di zolfo.....aimè non ho potuto rispondere...comunque penso che non sia l'unica persona che si mette a fare il professore in questo forum poichè esperto in materia,se io voglio mescolare acetone con varechina sono libero di farlo,da incosciente,senza cercarmi prima nulla a riguardo delle schede di sicurezza...e certo non mi pare il caso di ricevere una predica,che lavoro col culo con la michia o con qualsiasi parte del corpo...ma che ci si può fare....io non sono ai livelli di alcuni utenti su questo forum,nemmeno lontanamente,ma se si deve istituire una scuola per utenti che vogliono farsi dare dell'asino da degli sconosciuti....
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano AgNO3 per questo post:
Nichel Cromo
La storia è ben diversa; tu a casa tua puoi fare quel che ti pare, che a noi non ce ne frega assolutamente nulla. Ma quando posti qui, fai la gentile cortesia di postare materiale decente, scritto dignitosamente, eseguito altrettanto bene come si raccomanda. Se non sei in grado di far ciò, non posti nulla. Se non sei in grado di comprendere ciò, ritorni dalla porta da dove sei entrato (discorso generale). Questo è quanto. Non una parola di più su tale argomento qui. Se volete approfondire (che siano contestazioni quantomeno sensate!), fatelo nella discussione "Nuova linea di condotta" in news.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Max Fritz per questo post:
Beefcotto87, Rusty, quimico, Nicolò




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)