Fluoro trovato libero in natura? NEWS
Guardate che ho trovato!!
http://www.rsc.org/chemistryworld/2012/0...und-nature
Nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma.[radioattivo]
Cita messaggio
Sì ma sono TRACCE... Da qui a trovarlo libero come si trova ad esempio l'ossigeno o l'azoto o l'argon ne passa. Comunque fa piacere che ogni tanto si facciano scoperte interessanti...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
Bondi
(2012-09-09, 10:50)Bondi Ha scritto: Guardate che ho trovato!!
http://www.rsc.org/chemistryworld/2012/0...und-nature

Si si la fonte è un articolo su Angewandte Chemie:
http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.10...5/abstract
(se qualcuno vuole leggerlo e non può scaricarlo mi contatti pure)

Poi ne avevan parlato anche su periodicvideos:
http://www.youtube.com/watch?v=TQDjILTly3s

Decisamente molto molto interessante, visto che il classico esempio di "elemento troppo reattivo per esistere allo stato nativo" è il fluoro!! asd asd asd - Ottimo caso di scienza che non deve essere influenzata dai preconcetti.
"They mix some DNA, some skin and a certain spray, you can watch it on a laser screen...
Dr. Stein grows funny creatures, lets them run into the night..."

[Helloween]

Hegelrast's YouTube channel: http://www.youtube.com/user/hegelrast
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Hegelrast per questo post:
quimico
I video di quel professore di cui momento mi sfugge il nome sono sempre molto interessanti! Sinceramente quel video non l'avevo ancora visto! Grazie per averlo pubblicato!
Nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma.[radioattivo]
Cita messaggio
(2012-09-09, 19:13)Bondi Ha scritto: I video di quel professore di cui momento mi sfugge il nome sono sempre molto interessanti! Sinceramente quel video non l'avevo ancora visto! Grazie per averlo pubblicato!

Si chiama Martyn Poliakoff e il giornalista che prepara i video Brady Haran.
Li trovate su youtube, il canale si chiama periodicvideos:http://www.youtube.com/user/periodicvideos
La mia opinione è che sia la più efficiente forma di divulgazione scientifica in ambito chimico dell'ultimo decennio.

Tornando in topic, l'aspetto forse più interessante è come questi minerali possano servire a "imparare" l'odore del fluoro. Il minerale di cui si parla (CaF2 - cioè fluorite - contenente tracce di F2 molecolare intrappolato) si chiama antozonite, ma è più nota come "fluorite fetida", perchè quando i cristalli di questo minerale vengono frantumati si libera un pessimo odore descritto solo come "unpleasant" e difficile da caratterizzare (diverso da HF e da vari fluoruri inorganici). Finalmente è stato dimostrato che si tratta dell' odore di F2. E al mondo non molti possono dire di averlo sentito da una bombola...

Devo ammettere che, considerato il trend dallo iodio al cloro, non riesco proprio ad immaginarmelo e mi han fatto venire una grande curiosità di sentirlo...
"They mix some DNA, some skin and a certain spray, you can watch it on a laser screen...
Dr. Stein grows funny creatures, lets them run into the night..."

[Helloween]

Hegelrast's YouTube channel: http://www.youtube.com/user/hegelrast
Cita messaggio
Io ho della fluorite, potrei provare a macinarla e/o ad ottenere il fluoro in qualche modo e poi farvi sapere..
L'uomo imitando la natura trova la strada verso il futuro.*yuu*
Cita messaggio
Ottenere del fluoro? Hai presente cosa è in grado di fare? Immagino di sì. Sei un perito.
Reagisce con tutto e se non lo si sa maneggiare e non se ne hanno i mezzi meglio lasciar stare.
Io ho visto all'opera, dal vivo, il fluoro. E ti assicuro che, come si vede nel video citato sopra, reagisce con tutto o quasi. Quindi meglio lasciar stare.
O al massimo polverizzare, con i crismi del caso, un quantitativo esiguo di fluorire.
Poi, fai come meglio credi ;-)
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
(2014-06-26, 19:45)quimico Ha scritto: Ottenere del fluoro? Hai presente cosa è in grado di fare? Immagino di sì. Sei un perito.
Reagisce con tutto e se non lo si sa maneggiare e non se ne hanno i mezzi meglio lasciar stare.
Io ho visto all'opera, dal vivo, il fluoro. E ti assicuro che, come si vede nel video citato sopra, reagisce con tutto o quasi. Quindi meglio lasciar stare.
O al massimo polverizzare, con i crismi del caso, un quantitativo esiguo di fluorire.
Poi, fai come meglio credi ;-)

Si in effetti quella di isolare il fluoro e abbastanza ardua come impresa e anche con una metodica davanti credo che mi sarebbe difficile trovare gli stumenti adatti azz! ..opterei per la frantumazione della fluorite(sperando dia dei risultati) asd
Vi aggiorno non appena l'operazione sarà compiuta!!
Peccato gli odori non possono essere mandati in formato digitale
L'uomo imitando la natura trova la strada verso il futuro.*yuu*
Cita messaggio
(2012-09-09, 23:02)Hegelrast Ha scritto: Il minerale di cui si parla (CaF2 - cioè fluorite - contenente tracce di F2 molecolare intrappolato) si chiama antozonite, ma è più nota come "fluorite fetida", perchè quando i cristalli di questo minerale vengono frantumati si libera un pessimo odore descritto solo come "unpleasant" e difficile da caratterizzare (diverso da HF e da vari fluoruri inorganici). Finalmente è stato dimostrato che si tratta dell' odore di F2. E al mondo non molti possono dire di averlo sentito da una bombola...

E già i fluoruri non profumano, non oso immaginare l'odore di F2

Però è sempre bello quando, in qualsiasi campo della scienza, scoprono qualcosa. Le scoperte matematiche però sono quelle che mi affascinano di più.
Cita messaggio
(2014-06-26, 19:45)quimico Ha scritto: ....fluorire.
Poi, fai come meglio credi ;-)

"Fluorite certamente intendevi fluorite, fluorire è quando il fluore si apre e sbuoccia"

Comunque ho una serie di fluoriti variamente colorate..sono pericolose ?..se si rompono può uscire fluoro ?

PS:
*Hail* Sirio è lucente <==> Pepi è stabile e perfetto *Hail*
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)