Forze dei legami intramolecolari
Ciao a tutti, sapreste risolvermi il seguente dubbio?

Come faccio a capire quali legami intramolecolari sono più forti di altri? Devo guardare la differenza di elettronegatività o qualcos'altro?
Cita messaggio
Dipende dal tipo di legame che si istaura tra gli atomi. Ad esempio se metti a confronto a livello di forza intermolecolare il legame covalente singolo, doppio e triplo in ordine crescente di forza hai: triplo, doppio, singolo. Il legame covalente singolo(o semplice) è il più forte. Oppure i legami ad idrogeno sono dei legami deboli. Dipende dal tipo di legame
Cita messaggio
(2017-08-31, 17:07)Vicia Ha scritto: Dipende dal tipo di legame che si istaura tra gli atomi. Ad esempio se metti a confronto a livello di forza intermolecolare il legame covalente singolo, doppio e triplo in ordine crescente di forza hai: triplo, doppio, singolo. Il legame covalente singolo(o semplice) è il più forte. Oppure i legami ad idrogeno sono dei legami deboli. Dipende dal tipo di legame

Ma se ho due legami covalenti singoli , ad esempio fra elementi diversi...come capisco quale è più forte dei due?
Cita messaggio
Allora qui entra in gioco l' energia del legame che corrisponde all'energia necessaria a spezzare il legame, o comunque in generale lo vedi da qui la forza o meno del legame
Cita messaggio
(2017-08-31, 19:32)Vicia Ha scritto: Allora qui entra in gioco l' energia del legame che corrisponde all'energia necessaria a spezzare il legame, o comunque in generale lo vedi da qui la forza o meno del legame

Ecco ma queesta energia di legame da cosa dipende? Dalla differenza di elettronegatività o da altro?
Cita messaggio
So che ci sono delle tabelle con i valori dell'energia di legame per i legami più comuni, ma come si calcola, una formula non lo so, o almeno nel mio libro di testo non vi alcun cenno. Mi dispiace non so aiutarti più di tanto
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)