Foto con obiettivo macro
Un obiettivo è progettato per avere due distanze per le quali l'immagine è perfettamente a fuoco: la prima si trova davanti all'obiettivo e corrisponde all'oggetto che stai mettendo a fuoco, la seconda si trova dietro l'obiettivo e corrisponde con il piano della pellicola/sensore. Mentre la distanza davanti è regolabile tra un minimo di circa 50cm e un massimo di "infinito" la seconda, per ovvi motivi, è sempre fissa. (non è proprio così, ma è per semplificare).

   

Con la tecnica dell'obiettivo invertito quello che succede è questo:

   

Ecco spiegato il motivo di questo ingrandimento. Possiamo dire che se usassimo due obiettivi identici otterremmo un rapporto di 1:1, ovvero potremmo mettere a fuoco un oggetto grande quanto il sensore stesso e riprodurlo interamente su tutta la superficie del sensore. Il risultato è una immagine a 12Mpx di un oggetto grande quanto una moneta (i sensori delle digitali sono molto piccoli!).

Per riuscire a fare delle belle foto con questa tecnica occorre tanta luce, obiettivi luminosi, un treppiede (non indispensabile ma aiuta) e tanta pazienza. Bisogna fare tante prove in manuale e con tutte le variabili in gioco (messa a fuoco dei due obiettivi e apertura diaframma di entrambi). Invece di usare la messa a fuoco automatica ti suggerisco di mettere entrambi gli obiettivi con fuoco all'infinito e avvicinarti/allontanarti dal soggetto per cercare la migliore messa a fuoco. I flash si possono usare ma vista la vicinanza fotografo-soggetto è forte la possibilità di proiettare ombre col proprio corpo o con l'obiettivo.

Per il diaframma suggerisco di tenere tutto aperto l'obiettivo posticcio e stringere un pelino il diaframma di quello montato sulla macchina, per avere una profondità di campo maggiore.

Ovviamente visto che la distanza tra il soggetto e la lente è minima è quasi impensabile riuscire a fotografare soggetti in movimento che possono scappare, ma qualcuno c'è anche riuscito!

http://www.flickr.com/groups/765728@N25/


Spero di non aver detto troppe fesserie... per tutto il resto c'è google!
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano arkypita per questo post:
lorenzo, Dott.MorenoZolghetti
Grazie, sei stato chiarissimo. Appena riesco a procurarmi un altro obiettivo faccio delle prove.
Cita messaggio
Più guardo queste foto e più mi rendo conto di essere una capra!
Sono un fotografo fallito... soprattutto perchè non mi raccapezzo tra i vari obiettivi e così...lascio la reflex nella custodia e uso una compatta "penosa"...

Mi devo mettere di buona lena, invitare a Torino un paio di voi "fotografisti" e ottenere lezioni private livello decerebrati. Rolleyes
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
(2012-03-06, 11:50)lorenzo Ha scritto: Grazie, sei stato chiarissimo. Appena riesco a procurarmi un altro obiettivo faccio delle prove.

Spero di vedere presto i tuoi lavori.

Citazione:Mi devo mettere di buona lena, invitare a Torino un paio di voi "fotografisti" e ottenere lezioni private livello decerebrati.

Quello che so l'ho imparato facendo molte prove e grazie a internet, ma rispetto ad un vero esperto di fotografia posso dire di non sapere nulla.
Sarebbe bello avere ancora con noi mordr3d che da un po' di tempo non scrive più nulla sul forum. Sarebbe carino se qualche mod lo invitasse a farsi rivedere, mi dispiace non vedere più suoi contributi.

Sono sicuro che avrebbe molto da ridire sugli abomini che ho detto qui sopra, ma ne sarei felice!
Cita messaggio
Alcune macro con obiettivo invertito


[Immagine: dsc4354a.th.jpg]
EPROM (UV-PROM) fotografata con un obiettivo sigma focale 24mm e apertura f11 montato con anello di inversione su corpo Nikon D3000.
Dimensioni del wafer di silicio circa 2mm x 3mm

[Immagine: dsc4309z.th.jpg]
Moscerino morto fotografato con lo stesso obiettivo, condizioni di illuminazione pessime (flash in interno, sera).
Dimensioni dell'insetto 2mm circa

[Immagine: dsc4158b.th.jpg]
Foto scattata con obiettivo minolta focale 50mm e apertura f8 tenuto a mano libera di fronte al corpo macchina.
Luce naturale delle sei di sera + flash. Dimensioni tipiche di una piccola margherita da giardino.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano arkypita per questo post:
quimico
Mi ero perso questo thread, ma le foto sono veramente fantastiche, complimenti Arkypita! Io non possiedo macchine professionali ma una delle solite scialbe compatte, ne ho una della Sony abbastanza carina per quello che ci devo fare, e anche io mi dilettavo tempo fa' a giocare con le macro.. prevalentemente di integrati etchati e/o segati :-)

Ecco un mio aborto, è passato del tempo ma credo di ricordare che fosse un uA741 in package TO-5 segato su una morsa con una lama consunta e semiossidata asd asd

[Immagine: img0090r.jpg]

click per ingrandire
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Rusty per questo post:
arkypita
(2012-05-19, 17:22)Rusty Ha scritto: prevalentemente di integrati etchati e/o segati :-)

Cosa usi/usavi per portare alla luce il die?
Cita messaggio
In lab per la diagnostica dei dispositivi e la preparazione dei campioni all'esame microscopico (tramite SEM o il TEM di Polaris vicino a Pula(CA) )fondamentalmente apertura meccanica o etching con HNO3 fumante a circa 100 °C.

Qualche info e immagine puoi trovarla qui per curiosita' :-P

http://www.diee.unica.it/~vanzi/B3.zip

E' uno zip con all'interno una presentazione Powerpoint.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Rusty per questo post:
arkypita
Molto interessante il pdf e complimenti per la tua foto.
Spinto dal tuo lavoro sull' uA741 ho provato a aprire (chimicamente) un transistor per piccoli segnali che avevo nel cassetto. Ecco il risultato:

[Immagine: dsc4425r.th.jpg]

Niente di eclatante...
Poi, visto che pioveva, ci ho provato con la natura. Bellissimi i peletti sulla foglia!

[Immagine: dsc4429h.th.jpg]
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano arkypita per questo post:
Rusty
Eccovi alcune foto fresche fresche :-D
            
Come avrete già capito i miei soggetti preferiti sono insetti e fiori asd

Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano ale93 per questo post:
Enotria




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)