Gascromatografia - Dispositivo
Buongiorno,

rivolgo questa richiesta di informazioni a chi ha un'ottima confidenza con la gascromatografia.

Mi è stato proposto di chiamare fornitori per accettare offerte per l'acquisto di un gascromatografo, poichè nell'ultimo periodo le analisi richieste a lab esterni sono sempre di più.

L'applicazione non rientra ne nella chimica fine, ne industriale ne didattica. Verrà impiegato in un laboratorio per l'analisi dei materiali. 


Date le analisi richieste a lab esterni, il rivelatore da abbinare potrebbe essere uno spettrometro di massa.

Domande:
- A quale fornitore potrei rivolgermi ?  
- Pregi e difetti di altri rivelatori (FID, IR.....)
- Finestra di Costi ?


Anticipatamente vi ringrazio Blush
Cita messaggio
Prima di dare un parere è anche necessario capire cosa andrai ad analizzare. Che tipologia di materiali dovrete analizzare? Qual è la loro natura?
Senza queste info è impossibile a priori indirizzarti verso la strada migliore.
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano TrevizeGolanCz per questo post:
Chikungunya
Molecole Target: VOC
Tipologia Campioni: Fase gas e/o fase liquida (spazi di testa)

La strumentazione che ora risponderebbe meglio alle mie esigenze è un GC-MS con campionatore SPME.  *yuu*

Problema è un giocattolo da 60.000€ in su [Irritante] , quindi sto valutando l'acquisto di un HPLC...

Pareri su forniotori di dispositivi analitici (a parte Perkin Elmer, Agilent, Thermo fisher....)???

Il TOP, ma dico veramente TOP di gamma, sarebbe quello di trovare un dispositivo anche portatile... asd
Cita messaggio
Io faccio VOC. Ho un GC-MS con TQMS, Perkin-Elmer, con HS in linea. Non ci serve fare Purge&Trap perché non analizziamo acque di falda. Mi trovo molto bene. Dove lavoravo prima avevo Agilent come strumentazione. Sinceramente mi trovo bene con la Perkin-Elmer. La Thermo Fisher non mi è mai piaciuta molto, specie per quanto concerne l'assistenza e spesso i pezzi di ricambio non arrivano in tempi umani. Ma sono casi a sé di norma.
Portatili non ne conosco. Mi dispiace.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
Chikungunya
Ciao Quimico, grazie per la tua disponibilità.


Alcune domande...

Costi della strumentazione + Database ?

I campioni possono essere sia fase gas sia liquido ?


Quali sono le matrici che ti trovi ad analizzare ? Limiti dello strumento ?
Cita messaggio
Aih Aih!! Quimico la Perkin non ti ha mai parlato di questo? -->http://torion.com/products/torion.html
Me ne ha parlato un loro tecnico tempo fa...non che dove lavoro serva, era giusto per fare due chiacchere.

ps. il costo ovviamente è superiore ad un normale GC-MS
8-)  Tanto vetro zero reagenti 8-)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano TrevizeGolanCz per questo post:
Chikungunya, quimico
Ciao a tutti e grazie per la partecipazione.

Ieri ho incontrato il commerciale della Perkin Elmer per un primo incontro, direi un brain storming, al fine di poter ricevere un'offerta mirata al dispositivo che meglio si addice alle nostre esigenze. Non mi ha illustrato nulla sul Torion T-9.

Allo stesso modo ho ricevuto stime di costo da Agilent e Thermo Fischer.

Per un SPME-GC-MS si oltrepassano allegramente i 60K.

Credo che la GC sia la tecnica migliore alle nostre applicazioni, dovrò però valutare alternative sensate per il campionatore e per il detector.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)