Generatore di Franceschini-Giardina
Salve a tutti sono nuovo del forum ...

Volevo comprendere una cosa in riferimento al generatore di Franceschini-Giardina,questo genera per cella 0.7V e 100 microA.

Ma la cosa stupefacente è che lo stesso Ermanno in alcuni video dice che per supportare gli ampere bassi, lui collega in serie una batteria NiHm che viene ricaricata costantemente.
Ma mi domando come è possibile ricaricare una batteria senza Ampere....?

Grazie per le risposte.
Cita messaggio
Direi sezione sbagliata, warno e sposto.
Cita messaggio
Presentati magari...
Hai commentato anche un altro post in Chimica Fisica vecchio di un anno, dove si accennava all'argomento.
Ma l'utente non pubblica da un po' e sinceramente non saprei manco dell'argomento.
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Geber per questo post:
Aspire1982
(2021-11-20, 22:48)Geber Ha scritto: Presentati magari...
Hai commentato anche un altro post in Chimica Fisica vecchio di un anno, dove si accennava all'argomento.
Ma l'utente non pubblica da un po' e sinceramente non saprei manco dell'argomento.

Ciao io sono un Ingegnere Elettronico,in alcuni dei tanti esperimenti che ho fatto sn incappato in un fenomeno simile a quello di Franceschini ,per cui ho una cella piccolissima che genera costantemente pochi milli volt e pochi milli A,unendo tante celle in una superficie di 16*16 riuscirei ad arrivare a 8v e circa 9 milliA,il problema è che una batteria simile avrebbe poco senso,ma se la teoria di Franceschini è vera allora su 1 metro quadrato avrei anche 150 V con pochi milli A....

Per cui se secondo Franceschini con 4v e 100 microA riesce a non fare scaricare una batteria di 3v allora la mia cella potrebbe dare frutti....
Cita messaggio
Se la sua idea le pare buona, e utile, la brevetti :-D
Non sono un ingegnere né tanto meno esperto di elettronica.
Non è un forum di Elettronica o similari ma Chimica *Si guarda intorno*
Ok che ci sono anche belle discussioni di questo genere ma...
La chimica è una cosa che serve a tutto. Serve a coltivarsi, serve a crescere, serve a inserirsi in qualche modo nelle cose concrete.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Geber per questo post:
Aspire1982




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)