Grafico miscela acqua - etanolo
Question 
Buongiorno a tutti, in questi giorni ho preparato il limoncello e mi sono posto come obiettivo per puro divertimento ( oltretutto anche un modo per applicare le mie conoscenze) di creare un grafico, o una funzione riassuntiva che mi premettesse di identificare la variazione della temperatura di fusione e ebollizione della miscela acqua-etanolo. Ora ovviamente il mio obiettivo non è di avere una precisione assoluta, anche perché nel caso del limoncello ci sarebbero un sacco di variabili in gioco. Quindi penna alla mano ho ottenuto la retta che passa tra i due punti in un ipotetico grafico concentrazione-temperatura con un interpolazione lineare (spero sia quello che ho fatto  O_o ) tra il punto di fusione 0 °C della miscela con concentrazione di alcol 0% e -114,3 °C della miscela con 100% di alcol venendomi  --> y = -0.874891 x con x<0 . Ovviamente il grafico è ""valido"" solo per la temperatura di fusione, quindi arrivato a questo punto, risalgono a galla 2 problemi:
- E' possibile che questa funzione sia in linea generale e teorica corretta? Esiste qualche funzione più corretta ? ;
- Come procedo con l'altro pezzo di grafico ? (ovvero temperatura di ebollizione ?).
Il primo quesito non avendo la base teorica non posso risolverlo, mentre il secondo  credo sia possibile generalizzandolo con il teorema del carabiniere (?) cioè costruisco le 2 rette , l'una che passa per il 78,37 °C (78,37,100) e l'altro per 100 °C (100,0). Il grafico che verrebbe fuori non terrebbe conto della separazione tra i due liquidi e nemmeno del fatto che sia una miscela azeotropica, anche perché valutando in generale la miscela non mi interessa la loro separazione ma la media della temperatura in cui il liquido inizia a bollire ( senza andare avanti con il grafico).

Come avete ben capito vorrei solo poter applicare ciò che conosco per dare un risvolto pratico e creare anche una metodologia di lavoro, quindi non vogliatemi male per il papiro scritto e per la provabile confusione. In generale vorrei solo capirne di più sulla creazione di grafici pratici, e magari sull'esistenza di alcuni specifici.

P.S. Ovviamente ipotizzo di creare un grafico senza tenere conto della pressione , arrotondando il tutto a 1 atm, e anche della presenza dello zucchero, che più o meno influisce sulla temperatura di qualche grado massimo. 

Ringrazio in anticipo per la risposte  :-D
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)