Help sintesi del difenil ossalato
Salve ragazzi!
Stavo cercando qua e là per la sintesi del difenil ossalato ma non ho trovato niente di specifico.
è un' esterificazione dell' acido ossalico (acido etandioico) con fenolo ma non saprei come svolgerla al meglio e con buone rese.
Se qualcuno di voi avrebbe il buon senso di illuminarmi su questo argomento gliene sarei molto grato *Hail* .
Grazie....a presto :-)
Cita messaggio
Se non ricordo male devi operare con i cloruri acilici.. perchè la classica Fisher non funge bene...
Prendi l'ossalile cloruro e lo sciogli in toluene Anidro, poi aggiungi TEA (trietilammina) e poi il fenolo (se non sbaglio). La procedura è uguale a quella usata da ale93 per il TCPO (cerca tra le sintesi organiche e troverai tutto!
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Grazie mille marco...cercherò qualche info nella procedura di ale93...se avrò qualche dubbio sul meccanismo o altro scriverò qui...
Cita messaggio
http://myttex.net/forum/Thread-Bis-2-4-6...to-sintesi

Se anche questo composto, in presenza di coloranti adatti e in particolari condizioni è fluorescente sarei molto interessato ad averne un qualche grammoo...asd Scusa la mia sfacciataggine...asd
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
ok....ho visto la sinesi...proverò con la sostituzione nucleofila acilica...
eh...prima di fare la sintesi però mi devo procurare l' ossalile cloruro asd
comunque sì anche questo composto provoca la chemiluminescenza a contatto con perossido di idrogeno e un fluoroforo...
Osservando ancora la sintesi del TCPO mi è venuta in mente l' idea che magari qualche procedura(per minimizzare) è un pò diversa....qualcuno può suggerirmi ??
Cita messaggio
(COCl)2 lo devi per forza comprare di sigma o simili... non lo trovi al brico o dal ferramenta... e non so se convenga produrlo da H2C2O4 e PCl5.....
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
eh lo so.....
Tornando alla sintesi...faccio una domanda un po ovvia: dovrei utilizzare lo stesso toluene anidro anche se uso fenolo invece del 2,4,6-triclorofenolo?(poiché c'è il cloruro di ossalile che a contatto con l'umidità e l'acqua rilascia HCl gassoso)....per il resto posso procedere allo stesso modo ?
Cita messaggio
Devi operare allo stesso modo! Il problema per l'anidricità non è il fenolo.. ma il cloruro acilico...asd Per il resto penso tu possa operare nello stesso modo!
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
È essenziale usare (COCl)2, e ovviamente va acquistato pure.
Vorrei ricordare che è un composto pericoloso e non poco, anche se per alcuni queste parole sono esagerate. Io l'ho usato e credimi, non scherza.
È altresì necessario un ambiente ANIDRO: quindi o ti compri il toluene anidro o nisba. Idem per la trietilamina... Io usavo solventi anidrificati su setacci e prelevavo sotto azoto. E all'interno del pallone c'era cannula che insufflava argo... OK che forse sono esagerate come condizioni ma per i substrati su cui lavoravo era d'obbligo lavorare così.
La ricetta va seguita con attenzione e cura...

In giro si trova anche un'altra via sintetica ma questa parte da dimetile ossalato, e tramite transesterificazione porta al difenile ossalato. Unica grande pecca serve un catalizzatore al Ti non ben precisato...

Sarebbe interessante, messa a punto la metodica, anche l'analogo ossalato con la vanillina al posto del fenolo.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Ben detto Nic!
Organic lover, magari è superfluo dirtelo, ma hai anche il fenolo solido?
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)