I testi sacri della Chimica Fisica
Anche secondo me non hai ben chiare molte cose. Io ho l'Atkins in pdf ma l'ho comprato e pagato non poco.
E di certo non puoi capire la Chimica Fisica leggendo due cosette. Da me si fanno diversi esami di tale branca della Chimica (anche tutti gli altri che qui fanno Chimica li fanno) e si usano diversi libri. Io ho sempre studiato su libri in inglese. Le versioni italiane spesso sono ridicolmente tradotte.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Anch'io concordo con chi dice che la parte di termodinamica dell'Atkins è decente. La parte di chimica quantistica, invece, lascia più dubbi di quelli che risolve. La parte di cinetica chimica la salverei anche. Comunque sono tutti argomenti da approfondire in corsi successivi. Per la chimica quantistca mi piace molto LEVINE - QUANTUM CHEMISTRY in cui si parla anche dei principali metodi di chimica computazione, mentre ATKINS - Molecular Quantum Mechanics non mi piace per nulla, troppi argomenti e scarso approfondimento.
Comunque, se possibile, scegliete sempre libri in lingua originale (inglese di solito) perché poi dopo serve tantissimo per capire gli articoli di letteratura.
Ciao da klycson.

--> Sono un chimico laureato in cerca di prima occupazione. <--
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)