Idrogeno seleniato sintesi
(2010-01-29, 23:11)al-ham-bic Ha scritto: Dov'è la disparità di informazione?
Sulla tossicità? Sul pericolo di maneggiare incautamente le sostanze?
Mi sembra che siamo tutti d'accordo!
Il cianuro ha fama solo perchè è conosciuto (per modo di dire) da tutti, ma ci sono un'infinità di sostanze peggiori, quindi da trattarsi come meritano!

Nessuna disparità. Solo un approfondimento, una più "precisa" informazione, così come dovrebbe essere in un forum. Al-ham-bic ha "farcito" di avvertimenti la sua sintesi, io mi sono limitato a tradurre in numeri i suoi avvertimenti (già puntuali e precisi). Chi ha altro da aggiungere è invitato (qui e in altre discussioni) a farlo, con tutta la scientificità possibile.
E già abbiamo discusso sulla linea del forum circa tossici e supertossici: argomenti trattabili, con un criterio che sta nell'intelligenza dell'utente.
Quindi nessuna lettura tra le righe.;-)
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
DMZ ha messo i puntini sugli "i" in maniera perfetta.
---
Per completezza ed esemplificare quanto ho detto prima, io per esempio vivrei molto più tranquillo dopo aver "mangiato" 5 mg di KCN che altrettanti di NH2-C6H4-C6H4-NH2 (semplice benzidina...) *Si guarda intorno*
Moreno, mi dirai se sei d'accordo o no, grazie.
Cita messaggio
Ma che gusti hai....??!!
Io preferisco le mandorle amare alla benzidina, ma è un fatto di sapori...
Però hai ragione, la rodanasi eliminerebbe abbastanza facilmente l'acido cianidrico, mentre la benzidina darebbe gravi problemi, anche a lungo termine.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
Ecco quindi una conferma; anche perchè la benzidina (sapendolo!) lascerebbe un inquietante "dubbio O:-) " a lungo termine nel malcapitato ingeritore!
---
Però ti confesso che ho gusti gastronomici molto diversi... asd
Cita messaggio
**** la benzidina... giusto ieri ho trovato una boccetta di tale reagente mentre cercavo un reagente per una reazione... ammina aromatica cancerogena... se non ricordo male era il costituente principale del colorante giallo burro (ovviamente cancerogeno visto che si decompone in benzidina, che è cancerogena)... e pensare che bastava avere il tetrametil derivato perché non avesse più caratteristiche di cross-linker per DNA... peccato che costasse molto di più produrla... che fdp... va beh...

Moreno tu che ne sai... la benzidina viene N-ossidata dagli enzimi del citocromo P-450?
Cita messaggio
(2010-01-28, 22:52)al-ham-bic Ha scritto: Per Max: non ho capito perchè mai vorresti sostituire il semplice e comodo Al col Ca :-S
Per fare il seleniuro di calcio? E a che pro?
Non ci sono reazioni "troppo vivaci"! Solo un grammo di due composti che si combinano volentieri tra di loro, mica una bomba!
(In realtà potrei scrivere decine di cose pericolose, ma non sono quelle che si scrivono su questo forum).
La fosfina, ad esempio, è prodotta molto più efficaciemente dal fosfuro di calcio che da quello di alluminio. D'altronde, data la tossicità del seleniuro d'idrogeno, penso sia meglio usare il seleniuro di alluminio, che reagisce più lentamente di quello di calcio, tutto qui. La mia era una considerazione iniziale, per produrre più gas, ma dopo l'osservazione di Zolghetti ho ritirato la proposta onde evitare spiacevoli incidenti.
P.S.: Se devo scegliere di morire con un veleno... userei il mercurio allo stato elementare.... voglio sentire che sapore ha! Anche se mi incuriosisce l'odore del cloruro di cromile...
Cita messaggio
(2010-01-31, 12:17)Max Friz Ha scritto: ...se devo scegliere di morire con un veleno... userei il mercurio allo stato elementare.... mi incuriosisce l'odore del cloruro di cromile...

Sbaglieresti di brutto! I sacri testi (che erano e restano molto saggi e una cosa la provavano prima di dirla!) asseriscono che il mercurio elementare fa in tempo a passare "dall'altra parte" prima che venga intaccato e quindi assorbito.
In pratica, allo stato metallico non riesce ad esplicare la sua attività molto tossica che hanno tutti i suoi composti.
---
L'odore del CrO2Cl2 non è per niente interessante, è solo estremamente pungente e irritante, non può nemmeno considerarsi un "odore". Anche costui è una brutta bestia, molto meglio girare il naso dall'altre parte, ma non perchè puzzi... :tossico::corrosivo::irritante:O_O
Cita messaggio
(2010-01-31, 11:02)quimico Ha scritto: Moreno tu che ne sai... la benzidina viene N-ossidata dagli enzimi del citocromo P-450?

Ci sono diverse scuole di pensiero sull'argomento...
certamente una via possibile è quella del citocromo P-450, però molti ritengono che la benzidina sia ossidata dalla prostaglandina sintetasi (una perossidasi ubiquitaria, ma contenuta abbondantemente nelle cellule del tessuto polmonare, enterico, gastrico e renale) con lo stesso meccanismo accertato per molecole "affini" tipo il paracetamolo.
Nel processo metabolico dovrebbe avvenire una deidrogenazione operata per il tramite dell'idroperossido generato dall'acido arachidonico, con formazione di derivati chinonici reattivi.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
capisco. grazie.
mi colpisce il fatto che ho capito tutto quello che hai scritto asd
Cita messaggio
Ho provato la sintesi. Confermo... non è neanche un'odore... a parte il vomitevole, ma è anche penetrante, e diverso da qualsiasi altro. Ad ogni modo... non lo consiglierei al mio peggior nemico... dico sul serio.
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)