Il bosone di Higgs
Al CERN dichiarano di aver rilevato una particella compatibile con il bosone di Higgs e i colleghi americani confermano "l'avvistamento" nel loro accelleratore di particelle. I media lo danno per certo ma trovo la notizia un po' imprudente: sarà mica come il tunnel per neutrini tra CERN e Gran Sasso della Gelmini? asd
Battute a parte ritengo sia un campo inesplorato e che sia facile prendere degli abbagli, ma anche in quest'eventualità sarà comunque un passo avanti dal mio punto di vista. Da quello che leggo in giro gli scopritori la pensano come me e solo il tempo ci darà la conferma...

A quanto ne so (ahimè non è molto) è una particella che costituisce il mattone fondamentale della materia, ma fino ad ora era solo un'ipotesi per far quadrare il modello standard. Il modello standard è una delle teorie più accreditate della fisica quantistica, e spiega il comportamento di molte particelle elementari (e di conseguenza dell'universo), ma senza il bosone di Higgs non riesce a spiegare la forza di gravità. Era stato ipotizzato circa 48 anni fa dal fisico da cui prese il nome, ma ancora mai osservato.

Per rilevarlo l'acceleratore di particelle è stato spinto al massimo mai raggiunto dell'energia (8000 miliardi di elettronvolt). L'accelleratore proietta protoni ad altissima energia che impattano: le collisioni rompono la materia e generno una serie di particelle che si cerca poi di rilevare. Un po' come scagliare il salvadanaio e contare le monetine che contiene, solo che noi umani le contiamo al buio.

Il margine di errore nella lettura sta nel fatto che è estremamente instabile isolato e non si può osservare direttamente, ma se ne rilevano i prodotti del decadimento o meglio quelli che si pensa siano i prodotti del decadimento. Sono possibili comunque falsi positivi, dovuti ad errori, al caso o semplicemente alla formazione di particelle inaspettate.

Qualcuno l'ha definita "La particella di Dio". Penso che anche gli alchimisti pensassero qualcosa di molto simile dell'atomo, ma non per questo l'atomo ha caratteristiche divine. Anzi, per chi crede che nella scienza, ma anche nell'esistenza imperscrutabile di un Dio tutte le particelle siano "di Dio". Sembra che questo nome fosse più una trovata di marketing che una vera e propria convinzione.
Cita messaggio
I problemi sono diversi: la quasi certezza sta nell'aver scoperto un bosone di quella massa (125-126 GeV, i dati variano un po' perchè i due esperimenti del CERN hanno portato a risultati leggermente differenti). Ora il problema sta nell'accertarsi del tutto che si tratti del bosone di Higgs e quindi nel verificarne tutte le proprietà, tenuto conto del fatto che ciò che dà la massa non è tanto il bosone quanto il campo di Higgs.
Cita messaggio
In verità, come detto da Higgs, l'epiteto "particella di Dio" non è riferito ad un Dio inteso come divinità religiosa, ma al dio denaro.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
(2012-07-04, 23:36)quimico Ha scritto: In verità, come detto da Higgs, l'epiteto "particella di Dio" non è riferito ad un Dio inteso come divinità religiosa, ma al dio denaro.
E se non sbaglio con questo dio ci hanno costruito un intero accelleratore di particelle.
Cita messaggio
Hai voglia... Soldi soldi soldi. Sembra sia l'unica divinità a questo mondo...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
A dio piacendo, acceleratore ha una sola L.
*** Cercar di far bene e non di far molto. (A. L. Lavoisier) ***
Cita messaggio
comunque il bosone di Higgs non spiegherebbe assolutamente la gravità...confermerebbe l'esistenza del campo di Higgs ovvero una rete spaziale in cui tutte le particelle che hanno dimensioni superiori a quelle della maglia avrebbero massa (quindi protoni elettroni neutroni) mentre quelle più piccole (ovvero appunto i bosoni come i fotoni i neutrini e affini) passerebbero attraverso senza quindi deformare il campo, il che garantirebbe a loro di avere velocità paragonabili a quella della luce, non per niente i fotoni rientrano nella categoria, e di non avere massa, la particolarità del bosone Higgs sarebbe un'altra, essendo un bosone ci si aspetterebbe che esso non abbia massa e si possa muovere a velocità incredibili eppure ciò non è vero e questo dipenderebbe dal fatto che il bosone di Higgs è "grande" rispetto alle altre particelle simili ma ha piuttosto grandezze paragonabili a quelle dei fermioni

Teoria che venne fra l'altro confermata appunto nel 2012
"Siate ciò che volete essere e non quello che vi dicono di essere"
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)