Indicare meccanismo di reazione
delucidandone il meccanismo di reazione indicare cosa di ottiene trattando il 2-cloro -1metilpirrolo con etossido di sodio in etanolo
Cita messaggio
E 2... Figa ma mettere nella sezione giusta?
È un esercizio, cazzo.

Anche qui. Scrivi tu un meccanismo e poi ti aiutiamo. Se no è troppo facile...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
scusa tanti se l'ho pubblicato in un'altra sezione ma sono nuovo del forum. 
ci ho provato e riprovato ma proprio questo esercizio non riesco a risolverlo .. io se vuoi posso scrivere cosa avevo pensato ma se sai come si risolve mi faresti un enorme favore *Hail*!
come avevo pensato io : 
si dissocia in EtO- e Na+ quindi EtO- potrebbe dare tipo una Sn2 .. la E2 non la stavo tenendo in considerazione perché l'atomo di carbonio è ibridato sp2 e quindi la avevo esclusa . 
Potrebbe essere giusto ?  O_o O_o O_o O_o
Cita messaggio
Da quello che so, dopo anni di Chimica Organica, è che gli alogeni legati ad anelli pentatomici monoetero sono inerti alle sostituzioni nucleofile. Quindi non avviene alcuna reazione.
Anche qui che abbiamo un N-metilpirrolo non penso cambi nulla. Non si ha formazione del 2-etossi-1-metilpirrolo tramite SN2.
Gli unici substrati che danno queste reazioni, tra i sistemi pentatomici monoetero, sono i tiofeni.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
quindi non c'è dubbio e vado di E2 ? ti dispiacerebbe illustrarmi i passaggi ?
Cita messaggio
E2? Ma scherzi vero?
Che cazzo dovrebbe eliminare? *Tsk, tsk*
Ho paura *Si guarda intorno* *help*
Forse è meglio che ti metti a studiare sui libri.
Non ha senso che mi dilunghi ulteriormente se te ne esci con ste stronzate.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Guarda dato che il primo messaggio che hai mandato hai scritto E 2 .. quindi ho pensato che mi stessi indirizzando a quella. 
Ora capisco che l'esercizio non hai intenzione di risolverlo ma non tollero il fatto di essere deriso da te  solo perché non vuoi risolverlo.
Un consiglio con questa superiorità non si arriva da nessuna parte.. pensavo di essermi iscritto ad un forum dove almeno si potevano chiarire i dubbi . 
Spero in un aiuto di qualcun altro dato che sto seriamente pensando che tu sia l'unica persona che risponde alle domande. 

PS: se non hai intenzione di aiutare con gli esercizi non frequentare la sezione Esercizi.. un po' scontato con quello che scrivi sempre .. Prima risolvili e poi noi te li correggiamo .. a mio parere inutile
Cita messaggio
Se non capisci non è colpa mia.
Ho scritto E SPAZIO 2, ovvero era il secondo messaggio inviato da te a cazzo.
Se non capisci nulla di Chimica non è colpa mia. E2 si scrive così.
Io l'esercizio te l'ho pure risolto. E anche qui si denota non capisci una fava.
Quindi non venire a rompermi il cazzo.
Ho aiutato tantissimo qui e persone che non avevano un cazzo di voglia di fare esercizi. Tipo te.
Se ti dicessi tutto cosa cazzo impareresti? NULLA. E lo dico per esperienza persona. Sono 10 anni che faccio tutoring a gente dell'università. Ho fatto da assistente a numerosi esami di Organica, da quella base a quella avanzata. Tu?
Quindi puppa.
Non sono l'unico e non sono manco il più attivo qui in questa sezione ma se guardi bene ho scritto topic su topic di Organica, visto che è la mia branca e ne sono abbastanza dopo 10 anni e passa di sintesi organica ad alti livelli. Ho pure pubblicazioni su riviste internazionali e su un capitolo di un libro di glicochimica ho il mio nome come autore. Fai te.

Ma tornando a noi.
Come ti ho scritto e credimi NON amo ripetermi due volte. Il substrato NON da SN2 perché alogenopirroli e alogenofurani NON subiscono sostituzione nucleofila. Alogenotiofeni Sì.
E soprattutto NON daranno MAI e poi MAI E2. Cosa dovrebbero eliminare me lo spieghi? Sono sistemi aromatici. Fossero altri substrati darebbero molecole tipo benzino, con un triplo legame ma NON ho MAI visto una cosa del genere. E non eliminano neanche sull'N-Me (a dare cosa poi??). Avessi avuto un alchillitio avresti avuto metallazione. Ma un alcolato qui a MIO avviso non da ALCUNA reazione.
Se studiassi sapresti risponderti da solo. Se non lo capisci prendi un libro serio di eterociclica e lo vedrai tu stesso. Ti consiglio anche il libro: Chimica Eterociclica - Broggini, Zecchi (due mie docenti)... Sono due libri piccini su cui c'è tutto e non costano molto. Ora forse sono in un unico volume.

Hasta luego.
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Su su, calmiamoci tutti ;-)
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Beefcotto87 per questo post:
quimico




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)