Iniziare con la chimica organica
Ciao ragazzi, so' che questa domanda l'hanno gia' fatta in milioni di persone, ma vorrei un consiglio da chi ha iniziato a studiare chimica organica per diletto, seriamente ma non per professione, avendo le basi di un corso di chimica generale (Silvestroni al primo anno di universita').
Se è in italiano è meglio, ma mi arrangio anche in eng *Fischietta*

Grazie a tutti quelli che vorranno aiutarmi.

p.s. per esempio, Max come hai iniziato a studiare organica? e tu Al? quimico te lo so sei un professionista, mi consiglieresti libri a me incomprensibili asd
Cita messaggio
Forse l'avevo già scritto da qualche parte, ma una delle cose che mi è stata più utile per imparare un po' di chimica organica (non in maniera sistematica e didattica, purtroppo ed ovviamente!) sono stati i cataloghi di prodotti chimici come quello della AAe: innanzitutto confronto tra nomenclatura (e varie alternative, oltre alla IUPAC) e struttura della molecola; in secondo luogo sono spesso riportate, con tanto di schema di reazione, molte delle sintesi che si possono fare con ciascun prodotto. Poi procedi un po' come si fa per decifrare una lingua nuova, ovvero cogli gli elementi comuni, le reazioni tipiche di certi legami o di certi gruppi, e man mano che vai a cercare altre informazioni vedi che i concetti si completano da sè. E' certamente un metodo empirico, ma occupandomene (per il momento) solo per diletto, devo dire che è stato efficace e nient'affatto tedioso. D'altronde se si volesse procedere nella maniera più logica e sistematica possibile, si dovrebbe cominciare dalla parte forse più difficile: orbitali, configurazioni elettroniche, elettroni liberi, di legame, angoli molecolari e quant'altro e poi via via dall'aspetto più fisico verso quello più chimico. Ad un certo punto ti accorgerai, per una via o per l'altra, che è il caso di dare un'occhiata anche a questi concetti, e lì inizia una parte un po' più di studio vero, che mi è stato però enormemente facilitato dalle conoscenze in parte anche intuitive acquisite nel modo sopra citato.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano Max Fritz per questo post:
Rusty, ClaudioG.
Io ti consiglio di fare come ha detto Max. Se puoi cercati 1po' di libri a livello di superiori di chimica organica anche se spesso sono fatti con il cul... sedere. Meglio sarebbe un libro di organica dell'università e ce ne sono di basilari a iosa...
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
rusty se vuoi ti metto i link delle dispense che ci da il nostro professore di organica I, è un po' fissato con la stereochimica, ma fa niente...asd
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza." Divina Commedia, canto XXVI Inf.
Cita messaggio
Rusty ma tu studi chimica pura? Immagino che prima o poi ti capiterà un corso di Organica; quindi probabilmente ti conviene a questo punto prendere un libro di organica per l'università. Io ti consiglio il Warren che è molto semplice.

Inoltre ti consiglio di comprare libri in inglese perché spesso quelli in italiano sono tradotti malissimo.
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano lorenzo per questo post:
Rusty
No non studia chimica... Non ricordo cosa. Penso ingegneria... Sbaglio?
Quindi di chimica organica non ne vedrà mai... Fa bene a voler approfondire ;-)
Se possiamo ti aiuteremo ;-)
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
[-] I seguenti utenti ringraziano quimico per questo post:
jobba, Rusty
Grazie a tutti per i suggerimenti, io studio ingegneria elettronica, quindi abbastanza distante dalla chimica, ho le basi ma per la maggior parte studio da me e leggo molto qua' e la' asd
Ho trovato dei pdf di organica, ho trovato molto interessante "Organic Chemistry 4th ed - Paula Bruice, 1300 pagine circa" e ho anche "Advanced Organic Chemistry - Warren, quasi 1500 pagine", sembrano entrambe molto ben fatti e partono dalle basi (ibridazione, legami.. ecc..)

Inizio a leggermi qualcosa, poi se ho bisogno di aiuto sicuramente chiedero'!

Max, i cataloghi cartacei devo comprarli o me li spediscono a casa? Non saprei dove procurarmeli *Si guarda intorno*

Grazie ancora a tutti! :-P
Cita messaggio
Li spediscono a casa come quello AAe rusty però dovresti registrarti e richiederne uno, con me ha funzionato xD
"La Chimica è un mondo da scoprire, credi di sapere tutto e non sai niente, apri un libro ne apri un altro ne apri 1000 e ancora non basta, la Chimica è la Vita!"
[radioattivo]
Cita messaggio
Non sempre comunque te li inviano. Io sono anni che ne aspetto uno asd
E l'avevo richiesto quando ero in università *Si guarda intorno*
Tu comunque prova!
Sensa schei né paura ma coa tega sempre dura
Cita messaggio
Ho provato a richiedereil catalogo alla AAesar, previa registrazione... pare sia gratuito. Manderanno il catalogo sicuramente a chi acquista (suppongo con un certo quantitativo di spesa) mentre ne manderanno random qua e la' per accapparrarsi potenziali clienti (io lo sarei pure, se non fosse per il fatto che non sono un'azienda... quindi penso rien à faire).
Cita messaggio




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)